Devious Dungeon: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 09-04-2018 8:53

Dopo il debutto su dispositivi mobile, Devious Dungeon arriva anche su Nintendo Switch, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.  Prima di proseguire nella lettura, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord.

Devious Dungeon Recensione

Cosa succede quando il pixel art incontra l’RPG? Nasce Devious Dungeon. Sono trascorsi diversi anni dal lancio dell’edizione Mobile, la quale ha visto tempo fa anche un sequel, ed oggi a distanza di tempo arriva sulla console Nintendiana, grazie alla sua portabilità.

Sviluppato da Ravenous Games e pubblicato da Ratalaika, Devious Dungeon ci porta in un mondo dove gli elementi tipici di un gioco di ruolo la fanno da padrone, fondendosi al platform, facendo versare qualche lacrimuccia ai giocatori che sono cresciuti con i capolavori degli anni 90.

Come da tradizione, Devious Dungeon è il classico platform strutturato in livelli, dove siamo chiamati a recuperare delle chiavi per il proseguimento dell’avventura.

In ogni stage ci ritroveremo ad affrontare nemici di ogni tipo, i quali ci conferiscono punti esperienza e monete, indispensabili sia per livellare e quindi migliorare le statistiche che effettuare degli acquisti presso il negozio di Olaf.

Tra gli oggetti acquistabili non potevano di certo mancare armi, armature, amuleti ed anelli, utili per migliorare ulteriormente le caratteristiche del protagonista, da una maggiore resistenza all’incremento dei danni inflitti.

Il negozio è accessibile ogni 3 livelli completati, portandoci ad accumulare il maggior numero di monete in vista dei possibili acquisti.

Portando a termine l’avventura, è possibile accedere ai livelli aggiuntivi. Alla morte del personaggio veniamo teletrasportati presso il negozio, essendo l’unico checkpoint presente in gioco.

I livelli non solo sono ricchi di nemici e casse da distruggere, per recuperare gemme ed altri oggetti, ma anche di scrigni contenenti punti esperienza conferiti tramite la raccolta di libri rossi e gemme a volontà.

Nonostante su Nintendo Switch non sia ancora possibile sbloccare gli obiettivi, il team ha deciso di introdurre un sistema interno, il quale premia i giocatori con monte e punti esperienza, al completamento delle richieste.

Il tutto viene gestito da un comparto grafico in pixel art, con una colonna sonora che si adatta alla perfezione, nonostante il più delle volte risulti frustrante e ripetitiva, confermando nuovamente la portabilità del titolo, portandoci ad optare per un giocabilita in mobilità piuttosto che sul grande schermo.

Devious Dungeon è indubbiamente un vero e proprio tuffo nel passato, sia in comparto grafico che gameplay, un’esperienza videoludica proposta al giusto prezzo. 

Devious Dungeon Gameplay Trailer

6.8

Grafica
6.0
60%
Gameplay
7.5
75%
Sonoro
6.5
65%
Longevità
7.0
70%
Trama
7.2
72%

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato