Sekiro Shadows Die Twice: Come sconfiggere il Toro infuocato

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 25-03-2019 9:13 Aggiornato il: 28-03-2019 8:23

Dopo aver sconfitto Gyoubu Oniwa in Sekiro Shadows Die Twice, dovrete vedervela con il Toro infuocato nei Dintorni di Ashina, all’esterno del Castello. In questo articolo vi riporteremo dei consigli su come sconfiggerlo.

Come sconfiggere il Toro infuocato in Sekiro Shadows Die Twice

Il Toro infuocato è un mini boss che dovrete sconfiggere obbligatoriamente se volete proseguire il vostro lungo viaggio. Dopo aver eliminato il samurai ed entrati nel cortile del castello, farete la conoscenza di questa pericolosa belva, pronta ad incornarvi.

Il Toro infuocato è veloce, aggressivo e molto pericoloso ma non impossibile da sconfiggere, a patto che usiate astuzia, riflessi e le protesi in dotazione. Immaginate di trovarvi in una corrida, il discordo è lo stesso.

Il grosso animale si precipiterà contro di voi recandovi non pochi danni, sopratutto a causa della presenza del fuoco. Il consiglio è quello di mantenere premuto B o O e di correre per lo scenario, utilizzando il suddetto tasto anche per le schivate, tenendo la camera bloccata sul Boss.

Avete già letto la nostra Recensione di Sekiro Shadows Die Twice? 

Cercate di stare sempre nella parte posteriore del toro e colpitelo con 2-3 fendenti per poi allontanarvi, in questo modo gli recherete dei danni, lo scontro durerà un pò ma per lo meno riuscirete ad avere la meglio.

Potete sempre affidarvi a protesi come la castagnola shinobi, la quale vi permetterà di spaventarlo dandovi il tempo necessario per colpirlo, in alternativa potete sempre usare gli Shuriken o i Kunai, questi ultimi acquistabili presso uno dei negoziante al prezzo di ben 3000 monete. 

Se avete sbloccato l’abilità che permette di saltare sul nemico per atterrare alle spalle, non dovreste avere grossi problemi. Se volete avere più possibilità di eliminarlo, mettevi davanti al portone e attendete che il toro arrivi, dopo di che girategli attorno colpendolo con la spada e schivando i suoi attacchi con B o O.

Una volta che lo avrete eliminato riceverete le dovute ricompense e potrete salvare i progressi ad un idolo dello scultore collocato nei paraggi. 

A seguire vi riportiamo il nostro Gameplay:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato