God of War Guida ai forzieri: Quali sono, cosa contengono e come aprirli

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 23-04-2018 8:30 Aggiornato il: 26-04-2018 8:46

Nel nostro articolo God of War Guida: Quello che c’è da sapere, vi abbiamo accennato della presenza dei forzieri nel nuovo capitolo della serie. Come da tradizione, esistono forzieri di vario tipo, i quali oltre a contenere oggetti differenti, richiedono un sistema di apertura più meno complesso, a seconda della tipologia. Scopriamo insieme quello che c’è da sapere a riguardo.

Prima di proseguire nella lettura, vi invitiamo ad unirvi alla nostra community su Discord

God of War: Guida ai forzieri  

Nel corso dell’avventura, vi capiterà spesso di imbattervi in forzieri di vario tipo, dai semplici a più complessi. Al loro interno potete trovare:

  • Denaro e punti esperienza
  • Pietre runiche da equipaggiare
  • Collezionabili ed oggetti utili ai mercanti, che potete dunque rivendere
  • Frammenti di talismani, che una volta riuniti consentono di incrementare la barra vitale o della rabbia
  • Equipaggiamenti di vario tipo, come ad esempio pezzi dell’armatura e skin

I forzieri si aprono con la pressione del tasto O una volta posizionati frontalmente agli stessi, alcuni però sono bloccati da speciali serrature, tentacoli o apparentemente irraggiungibili. Come accennato nel nostro articolo, a volte non sono accessibili fin da subito, ma dovrete ottenere le abilità ed equipaggiamenti necessari per raggiungerli e sbloccarli.

Leggi anche God of War: Recensione, Trailer e Gameplay

Di seguito ve ne riportiamo alcuni e come fare per aprirli:

  • Forzieri classici: Possono essere aperti normalmente 
  • Forzieri chiusi da una serratura luminosa: Per aprirli dovrete trovare nell’ambiente circostante e colpire con il lancio dell’ascia, i simboli luminosi riportati sul forziere, a volte in ordine, altre volte il più rapidamente possibile, gli enigmi variano ma il concetto è lo stesso
  • Forzieri chiusi con un lucchetto a forma di testa: Questo tipo di forzieri può essere aperto una volta eliminati i nemici nella zona, assicuratevi di dare una bella ripulita
  • Forzieri bloccati dai tentacoli: Con il progredire della trama, sbloccherete un’oggetto che vi tornerà utile per annientare i tentacoli, dovrete colpire tutti i punti deboli in prossimità del forzieri , nel medesimo istante, quindi una volta caricata l’ascia, lanciatela assicurandovi di colpire tutti i punti consecutivamente, se ne tralasciate uno, dovrete tentare nuovamente
  • Forzieri bloccati con ordigni luminosi o esplosivi: Possono essere aperti con le varie tipologie di frecce scoccate da Atreus, che sbloccherete nel corso del gioco

I forzieri sono svariati ma il concetto per aprirli è lo stesso. Alcuni sono apparentemente inaccessibili, in quanto localizzati dietro muri o cancelli, altri bloccati da tentacoli e cosi via dicendo. L’ascia è la vostra più cara amica, vi consigliamo di potenziarla e migliorarla ogni qual volta ne avete l’occasione, spesso lanciare l’ascia potrebbe essere la chiave per aprirli, lo stesso vale per l’arco.

Se non riuscite a raggiungere un forziere, non disperate e non perdete tempo, proseguite con la storia, tornerete sul luogo successivamente, quando la situazione si sarà volta a vostro vantaggio ed avrete il necessario per aprirli o sbloccarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato