Days Gone: Come sconfiggere il Reacher

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 04-05-2019 14:25 Aggiornato il: 04-05-2019 14:29

Se avete raggiunto la parte più a sud della mappa in Days Gone, avrete sicuramente sbloccato la missione che vi porterà nella tana del Reacher. Come per tutti gli altri Boss, una volta sconfitto la prima volta il suddetto nemico, vi capiterà spesso di incontrarlo nella mappa.

Come sconfiggere il Reacher in Days Gone

A differenza degli incontri casuali, la prima Boss fight è obbligatoria, ma come fare per sconfiggerlo facilmente? Presto detto. Come per Carlos, anche il Reacher è davvero molto semplice da sconfiggere, nonostante lo scontro avvenga in una grotta buia e ristretta.

Per sconfiggerlo facilmente e velocemente, non dovrete far altro che assicurarvi di avere a portata di mano le molotov e il mitragliatore, a questo punto non appena correrà verso di voi, lanciate una molotv per incenerirlo.

Avete già letto la nostra  Recensione di Days Gone?

Mentre il Boss è agonizzante, lanciate altre molotov per danneggiarlo ulteriormente ed infierite con il mitragliatore. In poco tempo riuscirete ad eliminarlo. Il Boss si nasconde al buio ed è in grado di scattare velocemente verso la vostra posizione, colpendovi brutalmente.

Per questo motivo assicuratevi di premere R1 per fare la capriola ed evitare i suoi attacchi, quindi inutile dirvi che se avete sbloccato l’apposita abilità consumerete meno vigore e di conseguenza potrete evitarlo più a lungo.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare l’articolo sulle migliori abilità da sbloccare e su come migliorare energia,vigore e focus. Dopo averlo eliminato preparatevi ad affrontare l’orda, per dei consigli su come eliminarla consultate il nostro articolo come sconfiggere l’orda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato