State of Play: Annunci e Trailer di Marzo 2022

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 10-03-2022 7:06

Nella serata di ieri Sony ha tenuto un nuovo State of Play della durata di 20 minuti, il quale ha visto la partecipazione sia di giochi di prossima uscita ma conosciuti che inediti, a seguire tutti i dettagli.

Lo State of Play si è aperto con la nuova creazione di Capcom, Exoprimal, uno sparatutto in co-operativa con visuale in terza persona, dove bisogna collaborare per eliminare orde infinite di dinosauri utilizzando delle exotute. Ogni personaggio è dotato di caratteristiche ed abilità uniche, con un gameplay ispirato al genere musou. L’uscita è fissata nel corso del 2023 su PS5 e PS4, sviluppato in RE Engine.

Il lancio di Stranger of Paradise Final Fantasy Origin si avvicina, per offrire ai giocatori la possibilità di provare personalmente il titolo, è stata resa disponibile nuova DEMO per PS5 e PS4, scaricabile tramite il PlayStation Store.

La versione dimostrativa permette di provare personalmente il sistema di combattimento sviluppato dal Team Ninja, con la possibilità di giocare alcuni degli eventi presenti nel gioco completo. Il lancio è fissato per il 18 Marzo 2022 su PS5, PS4, PC, Xbox Series e Xbox One.

Lo State of Play ha visto la partecipazione anche di Ghostwire Tokyo, il quale si è mostrato con il Trailer di lancio, ricordandovi che la nuova opera di Shinji Mikami sarà disponibile su PS5 e PC (Epic Games Store) dal 25 Mrzo 2022.

Durante lo State of Play il titolo in questione è tornato a mostrarsi, confermando la data di uscita recentemente rinviata, fissata per l’11 Ottobre 2022 su PC e PS5.

Housemarque ha annunciato Ascensione, un importante aggiornamento gratuito per Returnal, il quale introdurrà la Modalità Co-operativa e la Torre di Sisifo, esperienza rivolta solo a chi ha sbloccato il Rampino Icariano, quest’ultima metterà a dura prova i giocatori con livelli a difficoltà crescente e ricchi di nemici da sconfiggere. L’uscita è fissata per il 22 Marzo.

Konami annuncia Teenage Mutant Ninja Turtles: The Cowabunga Collection, una raccolta che include 13 giochi classici del passato sulle Tartarughe Ninja.

La collezione include giochi come Teenage Mutant Ninja Turtles: Tournament Fighters, Back from the Sewers, Fall of the Foot Clan, Tournament Fighters, Radical Rescue The Arcade Game, The Manhattan Project, Turtles in Time e The Hyper Stone Heist.

L’uscita è fissata nel corso del 2022 e come molti altri giochi simili potrete giocare in multiplayer locale e online, riavvolgere il tempo, salvare in qualsiasi momento oltre a giocare modalità come Boss Rush, Sfida e Gallery con aggiornamenti grafici.

Square Enix coglie occasione per mostrare anche Valkyrie Elysium, un gioco di ruolo con combattimenti frenetici, nel quale potrete esplorare grandi scenari in cerca di forzieri ed affrontare svariati nemici incontrati ricorrendo ad abilità ed attacchi con la spada. Si tratta di uno spin-off della saga originale con uscita fissata per il 2022 su PS5 e PS4.

cogli l’occasione per mostrare nuovamente il suo Trek to Yomi, il quale racconterà la storia di Hiroki, un giovane spadaccino che combatterà per vendicare la morte del suo maestro, in un mondo di gioco ambientato nel Giappone feudale, con grafica in bianco e nero e gameplay a scorrimento 2D. Il lancio è fissato per la primavera 2022 su PS5, PS4, Xbox Series e Xbox One (incluso nel Game Pass fin dal lancio).

Square Enix colpisce ancora, questa volta con The DioFeld Chronicle, un GDR strategico in uscita per la fine dell’anno su PS5 e PS4, il quale proporrà una storia profonda, con una colonna sonora coinvolgente ed un sistema Real Time Tactical Battle, ambientato nel Regno di Alletain, territorio sopravvissuto alla guerra tra Impero e Alleanza.

Gundam Evolution, il nuovo sparatutto online free-to-play di Bandai Namco in uscita su PS5 e PS4 si mostra allo State of Play. In arrivo nel corso dell’anno, i giocatori dovranno salire a bordo di Mobile Suit in scontri 6v6 con obiettivi da completare.

12 i Mobile Suit inizialmente disponibili, ognuno con attacchi ed equipaggiamenti esclusivi e la possibilità di cimentarsi in tre modalità di gioco: Cattura, Dominazione e Distruzione, con supporto 4K e 60 fps.

Bandai Namco coglie occasione per riportare in vita il celebre picchiaduro di Jojo Bizarre Adventure All Star Battle R con oltre 50 lottatori provenienti da vari archi narrativi. Il lancio è fissato per la fine del 2022 su PC, PS4, PS5, Xbox Series, Xbox One e Switch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato