Nuovi dettagli da Game Informer per Final Fantasy 7 Rebirth

Final Fantasy 7 Rebirth: Nuovi Trailer e novità dallo State of Play

Quest’oggi si torna a parlare di Final Fantasy 7 Rebirth, in occasione dello State of Play che si è tenuto questa notte, incentrato esclusivamente sul suddetto titolo. Sony e Square-Enix hanno colto l’occasione per condividere tanti nuovi dettagli e mostrare ben 2 Trailer, di cui uno incentrato sul Gameplay.

Nuovi dettagli e Trailer su Final Fantasy 7 Rebirth

Final Fantasy 7 Rebirth vi offrirà maggiore libertà di esplorare, permettendovi di visitare le varie località in lungo e in largo, spostandovi a bordo di un Chocobo. Non mancano all’appello missioni secondarie da portare a termine, con ricompense di ogni genere. Il Trailer ci permette di dare uno sguardo sia al lodevole comparto grafico che sonoro.

Final Fantasy 7 Rebirth, ora disponibile per il download su PlayStation Store. Questa demo permette ai giocatori di vivere un flashback dell’avventura nei panni di Cloud e Sephiroth, con un aggiornamento imminente che introdurrà una seconda porzione giocabile ambientata a Junon.

Le novità ovviamente non finiscono qui, nel corso dell’evento è stato presentato un nuovo sistema di combattimento che fonde il tempo reale all’ATB, garantendo al giocatore piena libertà di coordinare le mosse e combinarle tra di loro, al fine di ottenere attacchi e vantaggi unici. Tale sistema si basa sui singoli personaggi ed i loro talenti.

Final Fantasy 7 Rebirth è un’esclusiva temporale e non arriverà su altre piattaforme prima del 29 maggio 2024. Ciò significa che il gioco uscirà anche su PC più avanti, dunque non si tratta di un’esclusiva perenne. Detto questo vi rimandiamo all’altro Trailer mostrato nel corso dell’evento: