Call of Duty Modern Warfare e Warzone: Novità e contenuti in arrivo

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 28-03-2020 8:33 Aggiornato il: 02-04-2020 8:58

In questi giorni sia Call of Duty Modern Warfare che Warzone si sono aggiornati con nuovi contenuti, inoltre nel codice dell’ultimo update sono presenti novità in arrivo, scopriamole insieme.

Prima di proseguire con la lettura avete già dato un’occhiata alla Recensione di Call of Duty Modern Warfare?

Call of Duty Modern Warfare e Warzone: I contenuti disponibili

Call of Duty Modern Warfare

  • Introduzione di un nuovo Operatore noto come Talos, il quale si unisce al roster di personaggi già presenti ù
  • La modalità multiplayer accoglie la nuova playlist 24/7 ambientata in Khandor Hideout
  • Fix e ottimizzazioni

Call of Duty Warzone

  • Introduzione della modalità Blood Money, nella quale i giocatori possono raccogliere del denaro per ogni eliminazione
  • Maggiori ricompense per le taglie
  • Nuove armi: 725 Shotgun, MK2 Carbine, EBR-14 e lo .50 GS Handgun.
  • Fix e ottimizzazioni

Call of Duty Modern Warfare e Warzone: I contenuti in arrivo

Call of Duty Modern Warfare

  • Nuovi operatori Alex e Ronin
  • Fucili di precisione SKS
  • Pistola Renetti
  • Mappe per le modalità 6 contro 6 come Backlot (da Call of Duty 4: Modern Warfare) e Village (da Call of Duty: Modern Warfare 3).

Infine coloro che acquisteranno la Remastered riceveranno il pacchetto Underwater Demo Team Classic Ghost Bundle il quale include i progetti per il fucile d’assalto M4A1 e per la pistola M1911 oltre ad una serie di emblemi, ciondoli e wildcard.

Call of Duty Warzone

  • Battle Royale Duos: Modalità classica con squadre composte da 2 giocatori
  • Battle Royale Quads: Modalità classica con squadre composte da 4 giocatori
  • Battle Royale High Action: Il gas avanza più velocemente
  • Battle Royale Shotty Snipers: Solo shotgun e fucili di precisione
  • Battle Royale One Shot: Si muore con un proiettile
  • Realism Battle Royale: Modalità classica ma con le regole del Veterano

Concludiamo con il Supporta un Creatore dell’Epic Games Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato