Call of Duty Modern Warfare: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 29-10-2019 8:33

Call of Duty Modern Warfare è ufficialmente disponibile su PC, PS4 e Xbox One da pochi giorni, quest’oggi su gentile concessione Activision vogliamo condividere con voi la nostra Recensione, dopo aver messo le mani sull’edizione PS4 Pro del titolo.

Activision con Call of Duty Modern Warfare ha imparato dagli errori commessi con l’ultimo capitolo di Black Ops, reintegrando la campagna tanto amata e richiesta dai giocatori appassionati del singolo e dando maggiore cura ai dettagli dei contenuti ma anche tecnici.  

Call of Duty Modern Warfare Recensione

Modern Warfare è una ventata di aria fresca per il franchise, un reboot di una delle serie più seguite dai videogiocatori, la quale abbandona il futurismo per abbracciare uno stile più moderno e attuale.

Nonostante la campagna sia stata pesantemente criticata per aver deciso di tirare su una propaganda contro la Russia, riesce a intrattenere e coinvolgere il giocatore per l’intera durata, proponendo variazioni nelle missioni che non rovinano l’esperienza di gioco, passando dal classico corri e spara a missioni stealth e di varia natura, attraverso l’introduzione di alcune meccaniche già viste ed altre inedite, come la possibilità di controllare dei droni esplosivi. 

La campagna permette ai giocatori di vestire i panni di differenti personaggi, nonostante la trama ruoti principalmente attorno a 2 di essi, la cui storia viene narrata in diversi momenti cronologici, offrendoci la possibilità di scoprire i retroscena degli eventi.

Abbiamo apprezzato la varietà nelle missioni, dove l’uso del visore notturno per eliminare i nemici via stealth, la possibilità di controllare seppur per un breve periodo di tempo un elicottero, per seminare morte e distruzione dall’alto o il controllo dei droni kamikaze garantiscono ore e ore di divertimento. 

E come ogni Call of Duty che si rispetti non mancano all’appello i vari livelli di difficoltà, alcuni pensati per i giocatori che amano godersi la storia senza impegno, altri invece per i più veterani che desiderano il massimo del realismo, dove un colpo alla testa segna la fine della partita.

Come anticipato le missioni variano dal corri e spara e in costante ricerca di un riparo a fasi stealth dove bisogna intrufolarsi in delle abitazioni eliminando i suoi abitanti senza destare sospetti, in entrambi i casi con il supporto dei compagni di squadra controllati dall’intelligenza artificiale.

La storia viene narrata da una generosa presenza di cutscene, nonostante queste siano presenti per lo più all’inizio o al termine della missione, permettendo al giocatore di trascorrere la maggior parte del tempo in gioco più che seduti su una poltrona ad ammirare un film.

Non essendo un open world, in qualsiasi momento le missioni possono essere rigiocate tramite l’apposito menù di selezione a difficoltà differenti. Alcune missioni sono di breve durata, altre invece sono abbastanza longeve da portarvi da un’ambientazione all’altra.

Si dice che anche l’occhio vuole la sua parte ed è proprio il comparto grafico l’aspetto principale ad aver attirato maggiormente la nostra attenzione, a dimostrazione di come un lavoro ben fatto ripaghi il tempo trascorso nello stesso, proponendo modelli, texture e risoluzione di tutto rispetto già su PS4 Pro, senza rinunciare alle prestazioni.

Il titolo appare dunque eccelso da vedere, stabile e fluido da giocare, sfruttando probabilmente la maggior parte delle risorse a disposizione su console, dimostrando di come nonostante i limiti dell’hardware questi abbia del potenziale.

Portata a termine la campagna principale è tempo dei dedicarsi alle restanti modalità, ossia il multiplayer competitivo online e la co-operazione, quest’ultima divisa in Operazioni speciali classiche e sopravvivenza. 

Tramite il menù co -operativo è possibile accedere ad una generosa quantità di contenuti tra operatori, equipaggiamenti, armi e quanto altro ancora. Inizialmente avrete a disposizione  4 ruoli o classi che dir si voglia, progredendo nel gioco potrete accedere ad ulteriori 2, tra queste vi sono Pesante, Ricognitore, Demolizione, Medico, Assalto e Geniere, ognuna con le proprie abilità o equipaggiamenti.

Oltre la classe vi sono ben 20 operatori da sbloccare, i quali si suddividono per tipologia, da una parte abbiamo SAS, Warcom e Demon Dogs per la Coalizione e dall’altra Spetanaz, Jackals e Chimera per l’Alleanza.

Recandovi nella Caserma potrete tenere traccia dei progressi, le statistiche, i record ed altre informazioni personali, mentre nel Negozio vi è la possibilità di mettere le mani al portafoglio, allo scopo di fare shopping con le microtransazioni, le quali non sono obbligatorie per accedere ai contenuti e non presentano il cosiddetto Pay to Win.

Se la co-operativa e la campagna non bastano, potete sempre dedicarvi al cuore dell’esperienza di gioco che da sempre contraddistingue la serie, ossia il comparto Multiplayer online competitivo, il quale quest’anno si suddivide in Guerra Terrestre, Scontro, Tutti contro Tutti e Realismo.

E come per la co-operativa anche nel multiplayer sono presenti operatori da sbloccare, classi, equipaggiamenti, armi e personalizzazioni varie, le quali possono essere ottenute livellando con il profilo giocatore. 

Avrete a disposizione non solo armi di vario tipo suddivise per classi e tipologie, ma anche potenziamenti come casse di munizioni, droni da ricognizione, ripari mobili, possibilità di scoprire la posizione dei nemici e molto altro.

A questi si aggiungono i bonus richiamabili dopo aver eseguito un certo numero di uccisioni, suddivisi per l’appunto in serie, tra cui la possibilità di ottenere l’equipaggiamento del Juggernaut, il controllo degli elicotteri, la torretta, il bombardamento aereo e molti altri.

Call of Duty Modern Warfare è una vera e propria rinascita per un franchise, non solo attraverso la reintroduzione della campagna ma anche di una quantità molto generosa di contenuti. L’estrema cura dei dettagli grafici senza scendere a compromessi con il frame rate, rendono il nuovo sparatutto della saga un titolo che merita la vostra attenzione. 

Call of Duty Modern Warfare Gameplay Trailer

  • 10/10
    Grafica - 10/10
  • 9.5/10
    Gameplay - 9.5/10
  • 9.6/10
    Sonoro - 9.6/10
  • 9.8/10
    Trama - 9.8/10
  • 8.6/10
    Longevità - 8.6/10
9.5/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato