Apple prende provvedimenti contro Epic Games e risponde alle accuse

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 18-08-2020 12:37 Aggiornato il: 18-08-2020 12:40

La situazione tra Apple e Epic Games ha preso una brutta piega, il tutto è iniziato da una importante decisione presa da Epic Games per abbassare il costo dei V-Bucks.

Prima di lasciarvi alla risposta di Apple ed i provvedimenti che Cupertino ha intenzione di prendere nei confronti di Epic Games, vogliamo fare un passo indietro e fare il punto della situazione.

Diversi giorni fa Epic Games ha attuato una importante modifica all’acquisto dei V-Bucks, i quali hanno subito una riduzione del prezzo, ciò è stato possibile eliminando Apple e Google come intermediari nella versione mobile di Fortnite.

Inutile dire che una tale violazione del contratto ha portato Google e Apple a rimuovere Fortnite dai rispettivi Store, ma Cupertino non si è limitata solo a questo, sopratutto dopo la recente denuncia da parte di Epic Games.

Apple risponde a Epic Games e annuncia dei provvedimenti

Dunque Fortnite non solo non è più accessibile su iOS e Android tramite i rispettivi Store, e di conseguenza non potrà essere più aggiornato qualora sia installato su smartphone e tablet, ma Epic Games non potrà più beneficiare del programma di sviluppo.

La risposta di Apple è stata la seguente:

L’App Store è stato ideato per essere un luogo sicuro per i nostri utenti ed offriamo grande opportunità di business a tutti gli sviluppatori. Epic Games è una delle aziende che è cresciuta con il nostro store, ottenendo grandi ricavi su iOS in tutto il mondo.

Ci teniamo molto a mantenere la compagnia all’interno del nostro programma di sviluppo, tuttavia Epic Games ha agito in modo da costringerci a prendere provvedimenti, violando le linee guida precedentemente accettate.

Non faremo alcuna eccezione nei confronti di Epic Games perchè la nostra priorità è quella di salvaguardare i nostri utenti.

Dalla fine del mese anche i giochi che si appogiano al motore grafico Unreal Engine 4 di Epic Games potrebbero riscontrate problemi su iOS. Fortnite continua comunque ad essere scaricabile su Android tramite il Galaxy Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato