Anteprima Perfect Dark

Pubblicato da: noth1ng- il: 12-03-2010 8:49 Aggiornato il: 31-08-2015 15:34

Se qualcuno di voi si ricorda questo titolo sul Nintendo 64 sarà ben lieto di sapere che con l’acquisto della Rare da parte di Microsoft sta per tornare sulle vostre console. Un sequel non ufficiale ma sicuramente interessante, Perfect Dark.


Il titolo è stato fedelmente trasportato sulla sua nuova piattaforma (Xbox 360) ed ancora una volta vestirete i panni di Joanna Dark, che dovrà combattere contro soldati del governo ed alieni per riuscire a salvare il mondo. Saranno presenti 17 missioni totali più alcune missioni bonus, tutte giocabili in cooperativa (sia in split-screen offline che attraverso Xbox Live). Dai tempi del Nintendo 64 la tecnologia ha fatto passi da gigante e fortunatamente su Perfect Dark è facilmente intuibile, soprattutto per quanto riguarda i controlli che sono stati riadattati alla perfezione per favorire il pad della Xbox 360. Parlando di controlli, il giocatore avrà la scelta fra tre tipi: classic, spartan e duty calls. Tutti e tre sono ben realizzati ed è confortante riuscire a navigare nel mondo di Perfect Dark senza le difficoltà che potevano crearsi con il controller della sua vecchia piattaforma.

Ovviamente, anche la grafica è stata completamente riaggiornata. Visuali da 1080p ed un framerate stabile sui 60 FPS riescono a rendere il gioco fluido ed anche di buon impatto visivo. Le armi, gli ambienti ed i modelli dei personaggi sono stati aggiornati con molti più poligoni, rendendo il tutto molto più scorrevole. A parte queste ovvie modifiche apportate, la Microsoft ha comunque deciso di mantenere il “look&feel” del titolo originale, lasciando invariate le animazioni, effetti sonori ed alcuni dei più famosi glitch del gioco su N64.

La più interessante caratteristica che Perfect Dark, ai tempi, portava con se era sicuramente il multiplayer e con la distribuzione di questo titolo aggiornato, è stato trasportato per essere completamente compatibile con Xbox Live. Ora potrete giocare online fino ad un massimo di otto giocatori, con l’aggiunta di altri quattro controllati dal PC, per un totale di 12 player online. Cosa che lo differenzia dall’originale sono i contenuti. In multiplayer saranno sbloccati tutti fin dall’inizio, così che l’utente possa da subito scegliere la sua mappa o modalità preferita. A proposito delle ultime citate, ce ne saranno diverse, incluso il classico Team Deathmatch con l’aggiunta di Team Classic e Team Solo. Tutte le modalità potranno essere giocate in scenari differenti, come: Hold the Briefcase, Hacker Central o Pop-a-Cap. Le modalità multiplayer sono completamente modificabili a seconda delle preferenze del giocatore che potrà decidere di disattivare l’auto-mira, il radar, i movimenti veloci e via dicendo.

I fan saranno sicuramente interessati di sapere che armi, modalità e alcune delle mappe più famose come Complex, Temple e Facility sono state fedelmente rispettate in questo “sequel”, ma a causa della licenza non acquisita, avranno altri nomi. Le mappe hanno mantenuto il loro design, a testimonianza di come fossero ben realizzate già ai tempi del Nintendo 64. Parlando di caratteristiche mantenute, ricordiamo che anche lo split-screen in quattro giocatori lo è, e grazie al passaggio ad una piattaforma come Xbox 360 il frame rate risulta essere molto più stabile. Insomma, immaginatevi solamente essere in stanza con altre quattro persone… E comunque potrete facilmente entrare in modalità online per mostrare la vostra skill ad altri player e posizionarsi nelle alte posizioni delle Leaderboards (che saranno comprese sia per il singleplayer che per il multiplayer). Perfect Dark sarà distribuito il 17 Marzo ad un prezzo di 800 MP (Microsoft Points) come contenuto scaricabile attraverso Xbox Live Arcade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato