Monster Truck Championship: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 18-10-2020 7:21 Aggiornato il: 18-10-2020 7:24

Lanciato di recente sul mercato per PC e Console, quest’oggi vogliamo condividere con voi la Recensione di Monster Truck Championship, sviluppato da Teycon e basato sulla celebre competizione, distribuito da Bigben Interactive.

Monster Truck Championship Recensione

Il gioco si apre con un Tutorial, il quale illustra tutto quello che c’è da sapere sul Gameplay, e di conseguenza come controllare i Monster Truck sul tracciato, dalle curve alle acrobazie.

Portata a termine la gara iniziale, verrete trasportati nel menu principale, dove potrete accedere alle varie modalità a disposizione. Monster Truck Championship vi offre la possibilità di cimentarvi in gare veloci e una carriera, oltre naturalmente il comparto multiplayer.

La Carriera vi porterà in 25 differenti arene degli Stati Uniti, dove affronterete rivali nelle modalità Gara, Duello e Distruzione. In Gara vi basterà semplicemente tagliare il traguardo per primi, competendo con diversi rivali, in Duello vi ritroverete in un testa a testa dove chi fa più acrobazie vincenti si aggiudica la competizione, infine in Distruzione il vostro obiettivo sarà quello di causare quanti più danni possibili.

Facendo una capatina al garage potrete modificare il motore, i freni, la trasmissione e personalizzare la carrozzeria, conferendo alla vettura un’aspetto unico, applicando adevisi speciali e vernici. Nella Carriera come si rispetti avrete un team da gestire, composto da ingegneri, specialisti e manager, oltre a dover stipulare contratti, scegliere gli sponsor e completare degli obiettivi secondari.

Il denaro guadagnato dovrà essere usato non solo per gli acquisti ma anche per iscriversi alle competizioni. Come anticipato è presente il Multiplayer Online, dove dovrete competere con 2 giocatori in Duello oppure 8 in Gara. Monster Truck Championship è un arcade più che un simulatore, con la possibilità di modificare diverse opzioni riguardanti il Gameplay.

Gli avversari non sono così punitivi come ci si aspetta in un gioco di guida, ciò permette anche a coloro che non sono pratici di vincere le competizioni, con un minimo livello di Sfida.

In gara potete controllare sia l’asse anteriore che posteriore per lo sterzo, dunque affronterete le curve al meglio, e resterete a volte bloccati in impennata, al punto da chiamare in causa il tasto Reset per tornare sul circuito.

In Monster Truck Championship correrete su sabbia, fango e asfalto, e spiccherete continuamente dei voli. Mancano purtroppo all’appello i replay, in compenso è possibile cambiare la camera durante le gare. Da apprezzare la possibilità di ricorrere a scorciatoie e percorsi differenti in gara.

Avremmo indubbiamente preferito avere un più competizione, ma nel complesso l’esperienza offerta da Monster Truck Championship risulta divertente e in grado di intrattenere il giocatore.

Graficamente parlando il gioco è sviluppato in Unreal Engine, di conseguenza aspettatevi arene e modelli poligonali delle vetture ben sviluppate, seppure non eclatanti.

Il frame rate purtroppo a volte è altalenante, sopratutto in presenza di molteplici nemici e dopo aver distrutto dei prefabbricati. Abbiamo apprezzato la traduzione completa in italiano, con commento audio e testi, ed una fedele riproduzione del comparto Audio dei motori.

Monster Truck Championship è indubbiamente un gioco di nicchia, rivolto a coloro che amano sia lo stile di guida Arcade che le competizioni tra i Monster Truck.

Monster Truck Championship Gameplay Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato