Mass Effect Andromeda: Cambiamenti in vista per i dialoghi,addio alla moralità

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 09-02-2017 9:32

Chi ha giocato i capitoli precedenti di Mass Effect, si ricorderà sicuramente delle opzioni di dialogo governate da criteri morali, le quali influivano sulla reputazione del protagonista, passando da Eroe a Rinnegato e viceversa. Il direttore creativo di Andromeda, ha affermato che nel nuovo capitolo non sarà presente questo sistema ma offrirà un approccio più sfumato.

Mass Effect Andromeda: Non c’è spazio per la moralità

Eroi o Rinnegati sono riferimenti oramai superati. Il motivo che ci ha spinto a non includere la morale è perchè era un sistema pensato per Shepard, per tanto non ha più senso mantenerla. 

Ciò che abbiamo adesso si basa sull’idea di concordare o disapprovare una decisione. Nella trilogia si poteva scegliere se agire da Rinnegato o da Eroe. Non c’era poi molto da riflettere, con il nuovo criterio la scelta cambia in base alle circostanze e al personaggio con il quale si parla, di conseguenza bisogna stare più attenti a ciò che accade. 

I giocatori sono in grado di esprimersi modificando il suono della voce, abbiamo aggiunto 4 differenti tonalità, ciò consente di esprimersi in modo differente. Questa impostazione è più coerente con la sensazione tradizionale di un gioco di ruolo, dove la riflessione non riguarda l’essere buoni o cattivi ma il modo in cui ci si esprime.

Vi ricordiamo che Mass Effect Andromeda è previsto per il 23 Marzo su PC, PS4 e Xbox One, sarà disponibile GRATIS in anticipo e per 10 ore complessive a tutti gli abbonati al servizio EA ACCESS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato