John Carmack parla di Ouya e Kinect

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 03-08-2013 10:17 Aggiornato il: 11-06-2015 10:11

John Carmack

Ieri, il creatore di Quake, John Carmack, pietra miliare della software house autrice di Rage, ha parlato della Xbox One e della PS4, oggi invece ha deciso di soffermarsi sul Kinect e sulla piattaforma Android conosciuta come Ouya.

Il Kinect? Un mouse senza pulsanti!

Molti mi chiedono cosa penso del Kinect di Microsoft, sia attuale che di nuova generazione. La verità? Ritengo che sia paragonabile ad un mouse senza pulsanti, proprio come quello di Apple. Voglio dire, quale è l’utilità di un mouse con un solo pulsante? Per un gaming i tasti sono importanti, per cui maggiore è il suo numero e migliore è il prodotto. Il Kinect per ora è ancora limitato, nonostante Microsoft abbia compiuto dei passi da gigante in questo periodo. Se dovessi produrre un gioco per Kinect, sicuramente ci penserei su due volte, forse in futuro la periferica sarà qualcosa di totalmente differente da oggi, ma per ora non ne sono ancora convinto.

Ouya non attira i consumatori!

Console come Ouya, attualmente non stanno avendo molto successo tra i consumatori, non ne sono attratti, nonostante il costo relativamente basso della piattaforma di gioco. Forse in futuro sarà differente, ma oggi, i giocatori ricercano ben altro che una micro console Android. Se Ouya venisse accolta da software house in grado di produrre delle IP valide, allora il discorso potrebbe anche prendere una piega inaspettata.

Queste sono state in sintesi le due parole di John sulla periferica di Microsoft e sulla nuova piattaforma Android. Pare che John non sia interessato ne a produrre giochi per Kinect, ne a supportare Ouya.  Attualmente Ouya vanta di pochi titoli considerando che è nuova, e la maggior parte di essi non è altro che un porting di giochi usciti già su smartphone e tablet.

Cosa ne pensate delle parole di John?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato