Nuovi Store in arrivo su Xbox?

Phil Spencer parla del possibile arrivo dell’Epic Games Store su Xbox

Phil Spencer, il volto carismatico dietro il successo della divisione gaming di Microsoft, incarna una visione del futuro in cui Xbox si propone di essere accessibile a tutti, ovunque essi siano. Con una determinazione ferrea e una mente orientata all’innovazione, Spencer ha guidato Xbox attraverso un’epoca di trasformazione radicale, rivoluzionando il modo in cui i giocatori interagiscono con i videogiochi.

Forse potrebbe interessarvi anche Come giocare con i giochi Epic Games e GOG su Steam Deck

Epic Games Store su Xbox?

Uno dei pilastri fondamentali di questa missione è l’innovativo servizio in abbonamento Xbox Game Pass Ultimate, che ha sconvolto il modo in cui i giocatori accedono ai titoli di gioco. Con il supporto del cloud gaming, Microsoft mira a estendere questa accessibilità a una vasta gamma di dispositivi, rimuovendo le barriere tra giocatori e contenuti.

Tuttavia, una sfida cruciale persiste: la natura chiusa delle console, che richiede l’acquisto di videogiochi digitali attraverso gli store ufficiali delle compagnie produttrici. Phil Spencer ha riconosciuto questa limitazione e ha espresso la sua frustrazione nell’intervista a Polygon, immaginando un futuro in cui le console Xbox potrebbero abbracciare una mentalità più aperta, simile ai PC con Windows.

La prospettiva di accogliere store alternativi come Itch.io ed Epic Games Store sulle console Xbox è un passo audace verso questa visione. Spencer ritiene che l’apertura degli ecosistemi di gioco su console offrirebbe ai giocatori una maggiore libertà di scelta, simile a quella goduta dagli utenti PC.

“E se un giorno potessimo accedere ai giochi gratuiti di Epic Games Store direttamente dalla nostra Xbox?“, si chiede Spencer, evidenziando il suo desiderio di trasformare le console in piattaforme più aperte e inclusive. Questa libertà di scelta potrebbe rivoluzionare l’esperienza di gioco su console, offrendo ai giocatori un universo di possibilità.

Tuttavia, nonostante queste ambizioni, il percorso verso una maggiore apertura delle console Xbox rimane ancora lungo. Ci sono sfide tecniche, legali e di partnership da affrontare prima che la visione di Spencer possa diventare realtà. Tuttavia, il suo impegno e la sua determinazione indicano una direzione chiara per il futuro del marchio Xbox.

L’arrivo di una Xbox portatile potrebbe accelerare questo processo. I prototipi già realizzati da Microsoft suggeriscono un futuro in cui i confini tra le esperienze di gioco su console e su dispositivi portatili si sfumano, offrendo ai giocatori un’accessibilità senza precedenti. Con Phil Spencer alla guida, Xbox si prepara a un futuro vibrante e pieno di promesse, dove l’innovazione e l’inclusività sono le chiavi per sbloccare nuovi orizzonti nel mondo dei videogiochi.