10 alternative a Minecraft

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 17-01-2021 8:53

Chi non conosce Minecraft? Nel caso in cui si voglia provare qualcosa di diverso ma senza abbandonare alcune delle meccaniche tanto amate, non vi resta che rivolgere il vostro sguardo ad esperienze più o meno simili.

Quest’oggi vi proponiamo una lista delle 10 alternative a Minecraft, chiaramente non si tratta di giochi identici, sono esperienze uniche ma ricordano in parte le meccaniche o il concetto della creazione introdotto nel gioco di Mojang.

Terraria_20181122220753

Terraria

Iniziamo con un titolo di cui probabilmente avrete sentito parlare almeno una volta, ossia Terraria. Nel gioco in questione potete esplorare un vasto scenario, raccogliere risorse, eliminare i mostri notturni, con un discreto numero di personaggi non giocanti, il tutto corredato da un comparto grafico bidimensionale. Disponibile su diverse piattaforme a pagamento.

Prison Architect

Veniamo ad ad un titolo meno noto probabilmente. Nel gioco vestite i panni di un archietto e come ogni archetto che si rispetti dovrete dare vita ad i vostri progetti personali, il tutto con visuale isometrica (dall’alto). Nel corso delle vostre creazioni farete la conoscenza di svariati personaggi non giocanti. Qualora siate interessati a provarlo potete trovarlo su Steam al costo di 20 euro circa.

Garry’s Mod

I giocatori PC conosceranno indubbiamente questo progetto, si tratta di un sandbox sviluppato con il Source Engine di Valve. Nel gioco potete utilizzare una collezione di modelli creati dagli utenti e combinarli tra loro per dare vita a diverse creazioni, oppure affidarvi alla vostra fantasia. Garry’s Mod offre una generosa presenza di modelli di personaggi, impostazioni ed altro ancora per dare vita al vostro gioco. Il costo è di circa 8 euro.

Guncraft

Il gioco in questione è uno sparatutto in prima persona o FPS come si suol dire, il quale fonde le meccaniche di questo tipo di gioco a Minecraft. Nel titolo è possibile creare mappe, edifici, armi ed altro ancora, sfidando i giocatori nel multiplayer. Gli utenti lo hanno eletto come uno dei migliori giochi indipendenti nel programma Steam Greenlight. Il costo è di circa 14 euro ed è disponibile ovviamente su Steam.

Ace of Spades

Minecraft si fonde ancora una volta al genere FPS in questo frenetico sparatutto, dove i giocatori devono unirsi in squadre e darsi battaglia in varie modalità, da cattura la bandiera a zombie defense, oltre una sorta di Battle Royale. Disponibile su Steam ad un costo di 12 euro circa.

Castle Story

Veniamo ora ad un titolo abbastanza promettente, ma purtroppo incompleto allo stato attuale. Castle Story combina la costruzione con i giochi tower defense, dove dovrete dare vita ad un castello e difenderlo allo stesso tempo dagli avversari. Disponibile su Steam ad un costo di 19 euro circa.

Elder Scrolls V: Skyrim: Hearthfire

Chi non conosce il celebre Skyrim? Hearthfire è un’estensione più che altro, la quale permette di costruirsi una vera e propria abitazione, ed arredarla naturalmente con mobili o personale di servizio. L’estensione è disponibile su tutte le piattaforme ad un costo di soli 5 euro.

StarMade

Come sarebbe Minecraft nello spazio? La risposta è Starmade, nel quale i giocatori devono progettare e gestire le proprie astronavi, utilizzandole poi per esplorare lo spazio. Come ogni gioco spaziale non mancano all’appello pianeti,asteroidi e tutti i pericoli del cosmo. Gli sviluppatori assicurano la continua presenza di nuovi contenuti. Il gioco è gratis!

Dwarf Fortress

Un nome che probabilmente non vi dirà nulla, si tratta di un gioco che combina un comparto grafico semplice ad un gameplay piuttosto complesso. Potete creare nuovi mondi e nuove storie, controllerete 7 nani e dovrete costruire una fortezza, proteggendola allo stesso tempo dagli attacchi esterni. Anche Dwarf Fortress è gratuito. 

Second life

Concludiamo con una simulazione più che un gioco, dove una volta che avrete creato il vostro personaggio, potrete girovagare per numerose località, conoscere nuovi utenti, fare acquisti presso i negozi, costruire la casa dei vostri sogni e molto altro. Second Life permette di importare i modelli da voi creati con programmi 3D e venderli per ricavare una valuta da convertire poi in euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato