Bioware annuncia il Resurgence Pack per Mass Effect 3 : Tutti i dettagli rilasciati!

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 07-04-2012 9:49 Aggiornato il: 07-04-2012 9:51

Bioware, in data odierna, ha ufficialmente annunciato l’arrivo del Resurgence Pack per Mass Effect 3 che aggiungerà gratuitamente, si avete letto bene, senza spendere un centesimo, nuovi personaggi, mappe e modalità per il multiplayer.

  • Tre armi inedite: Striker Assault Rifle, Kishock Harpoon Gun e Geth Plasma SMG
  • Quattro potenziamenti: Strength Enhancer, Targeting VI, Stabilization Module e Shield Power Cells
  • Sei personaggi: Asari Justicar Adept, Krogan Battlemaster Vanguard, Batarian Soldier, Batarian Sentinel, Geth Engineer e Geth Infiltrator
  • Due mappe: Firebase Condor e Firebase Hydra
L’uscita di questo nuovo pack è prevista su PC, Ps3 e Xbox360 a partire dall’11 Aprile 2012. Cogliamo l’occasione per informarvi che Bioware sta ultimando i lavori sul DLC che spiegherà il finale del gioco, criticato dalla maggior parte dei videogiocatori. Anche questo DLC sarà gratuito ma verrà rilasciato a partire da Maggio salvo imprevisti.

Il DLC in questione prende il nome di Extended Cut, includerà delle scene in cinematica che secondo quanto afferma il co-fondatore di Bioware Ray Muzyka, i filmati non stravolgeranno la trama, al contrario faranno comprendere una volta per tutte il motivo per cui il team ha deciso di concludere la trilogia in questo modo.

Prima di lasciarvi al filmato che mostra il DLC Resurgence Pack, vogliamo descrivervi il finale di Mass Effect per aiutarvi a comprendere più meno il motivo per cui numerosi giocatori criticano Bioware, se avete intenzione di giocare la trilogia o il terzo capitolo vi invitiamo a non leggere quanto segue.In Mass Effect vestiamo i panni del comandante Shepard impegnato nella lotta galattica contro una specie aliena chiamata Razziatori che ha intenzione di eliminare tutte le altre specie dalla galassia come ha già fatto con i Prothean. Alla fine di Mass Effect 1, Shepard riesce a sconfiggere il burattino dei Razziatori, un ex spettro di nome Saren, mentre alla fine del secondo capitolo distrugge la base dei collettori provocando la furia dei razziatori che si dirigeranno verso il pianeta terra e le altre colonie dell’universo con le milioni di potenti flotte a disposizione. Il terzo capitolo della serie vede Shepard impegnato nella difesa non solo del pianeta terra dall’invasione dei razziatori ma anche delle altre colonie. Dovrà stilare delle alleanze per la lotta finale contro il nemico numero uno della galassia.
Alla fine del gioco, Shepard riuscirà a controllare i razziatori ma a caro prezzo, diventerà uno di loro e provocherà la distruzione dei portali galattici che collegano le galassie tra di loro in modo da viaggiare velocemente e raggiungere una determinata destinazione nel giro di pochi minuti e non è tutto, vi sarà una tremenda esplosione che ucciderà tutti i suoi amici, i razziatori e le flotte venute in aiuto. L’unico superstite è Joker, il pilota della normandy che riuscirà a mettersi in salvo e a fuggire con l’astronave, precipiterà successivamente su un pianeta misterioso. Dopo i titoli di coda si vede un uomo adulto di spalle mano nella mano con suo figlio e dai loro dialoghi veniamo a sapere che l’intera trilogia non è altri che una storia sull’impresa eroica del comandante shepard!

Secondo delle voci di corridoio, pare che sia in fase di sviluppo un nuovo titolo della serie dove vestiremo i panni di un nuovo eroe che dovrà cercare di ristabilire i collegamenti tra le varie specie aliene che a causa della distruzione dei portali galattici sono distanti milioni di anni luce tra di loro. Non sappiamo se si tratterà di un live arcade, un dlc o un gioco retail, non ci resta che attendere una conferma o smentita per saperlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato