Anteprima Allods Online

Pubblicato da: Luca M.- il: 25-03-2010 10:37 Aggiornato il: 15-02-2017 10:02

Nuovo interessante titolo fantasy MMO (Massively Multiplayer Online). Ormai la moda dei giochi di questo genere gratuiti (o semi-gratuiti) si è espansa e continuano ad uscirne moltissimi. Quello che vi prensentiamo oggi si chiama Allods Online.


Il mondo di Allods online assimila le caratteristiche di giochi come World of Warcraft e Warhammer Online (più precisamente le classi saranno: Kanians, Xadaganias, Elfi, Arisen, Orchi ed i tanto teneri Gibberlings) ma aggiungendo qualcosa di spaziale, come le enormi astronavi che vi guideranno in viaggi interstellari. La terra in cui prende luogo questo titolo è stata colpita da un devastante cataclisma che l’ha divisa in diversi frammenti, ognuno dei quali con a capo un potente mago. Saranno tre le fazioni presenti nel gioco. I maghi a capo dei frammenti, infatti, seguiranno ognuno un culto diverso. C’è la League, l’Empire e gli Astral Demons (la vera e propria fazione “cattiva” del titolo).

Passando al gameplay, si può dire che potrete aspettarvi quello che normalmente si ha in un RPG su larga scala come tanti (pvp e pve, per capirci), ma diciamo pure che Allods si distingue dal resto della massa per qualcos’altro. Quando il gioco verrà distribuito il limite massimo di livello sarà il 40, raggiunto il quale i personaggi potranno avere una loro nave interstellare. Queste astronavi sono enormi e possono portare fino a sei giocatori (o più, probabilmente dopo determinate migliorie). La cosa interessante è che queste astronavi avranno diversi punti da comandare (motori, propulsioni e via dicendo) e per sfruttare al meglio la loro potenza, il gruppo dovrà collaborare perfettamente (infatti, gli stessi sviluppatori consigliano l’utilizzo di un client per il VoIP per una migliore gestione). Le astronavi saranno anche dotate di un particolare attrezzo che vi permetterà di assaltare le astronavi nemiche, ma dovrete essere certi di essere perfettamente allineati, altrimenti rischierete di cadere nel vuoto dello spazio.

Parlando ancora di questi particolari mezzi di locomozione, sappiate che fungeranno anche per affrontare dei combattimenti di alto livello, in quanto potrete utilizzarle per esplorare parti remote dello spazio alla ricerca di tesori perduti. Potrete anche affrontare dei combattimenti PvP, semplicemente avvistando la nave di un nemico ed inoltre potrete andare a caccia di demoni. Quest’ultima pratica è decisamente la più semplice, in quanto i demoni potranno essere rintracciati sulla vostra mappa. Potrete cercare di eliminare il demone con i cannoni della vostra nave, ma ovviamente ci sarà anche un contrattacco che potrebbe danneggiare la vostra nave. Qui entrano in gioco dei goblin ripatori, che dovrete effettivamente prendere e posizionare dove risiede il danno. Se doveste arrivare al punto di danneggiare gravemente l’astronave, tutti al suo interno moriranno e re-spawneranno, mentre la vostra astronave riapparirà nell’hangar ed avrà bisogno di riparazioni molto, molto costose.

Ovviamente, Allods Online avrà anche un negozio in-game, dal quale i giocatori potranno spendere soldi reali per acquistare oggetti di vario tipo. Diciamo che questa funzione è più che altro per le persone che non sanno attendere, in quanto gli stessi oggetti saranno disponibili anche nelle case delle aste, dove sarà possibile acquistarli senza necessariamente dover mettere mano al portafogli.

Allods Online riassembla vari elementi di giochi MMORPG per creare qualcosa di unico. Una data di distribuzione non è stata ancora annunciata, ma se volete provare questo titolo, basterà recarsi sul sito ufficiale e scaricare la versione Open Beta attualmente disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato