I Rugrats tornano su Nintendo Switch

Rugrats: I celebri infanti stanno tornando con un vecchio gioco ma con grafica rinnovata

Se come noi avete una certa età, non potete non conoscere i Rugrats, con i quali molti sono cresciuti, sia attraverso gli episodi del cartone animato che i tanti videogiochi sviluppati nel corso degli anni. Uno in particolare ha conquistato il cuore dei giocatori, e no, non parliamo del titolo uscito su PSX ma Adventures in Gameland, il quale tornerà a breve su Switch con una nuova veste grafica.

Il ritorno dei Rugrats su Nintendo Switch

Basato sulla famosa serie animata degli anni ’90, Adventures in Gameland vi porterà in un’avventura di piattaforme con Tommy, Chuckie, Phil e Lil attraverso sei mondi fantastici della gang. Il titolo sarà giocabile sia con grafica originale del NES che in HD, con la possibilità di affrontare l’avventura non solo in solitaria ma anche in co-operativa a due giocatori.

Non è tutto, The Mix ha annunciato che Limited Run Games si occuperà di distribuire l’edizione fisica, per coloro che vogliono aggiungerlo alla propria collezione. Rugrats: Adventures in Gameland nella sua nuova edizione, come potete vedere dal Gameplay condiviso a seguire, offrirà la possibilità di rivivere il divertimento del passato, conquistando non solo i veterani ma anche i nuovi giocatori. In qualsiasi momento potrete passare da una grafica all’altra.

Esplorate sei livelli autonomi attraverso le interpretazioni fantastiche del mondo dei Rugrats, ognuno ricco di segreti, sfide e boss. Saltate su blocchi di ghiaccio alla Ice Cream Factory (il frigorifero), avventuratevi nella Night Oasis (il sandbox) e affrontate la Haunted House (la soffitta).

Cambiate i bambini per sfruttare le loro abilità distinte: aiutate Chuckie a superare le sue paure saltando in alto, o chiamate Phil per scavare buchi più velocemente.

Troverete ad attendervi diversi livelli, con la possibilità di incontrare volti noti come Cynthia, la famosa bambola dei Rugrats, Spike, il fedele cane di famiglia, Mr. Boppo e molti altri ancora.