Kojima svela nuovi dettagli su Death Stranding 2

Death Stranding 2: Nuovi dettagli da Kojima

In occasione del recente HideoTube, Kojima è tornato a parlare di Death Strading 2, il sequelle delle disavventure di Sam Bridges, soffermandosi su alcune novità implementate al Gameplay, scopriamo di cosa si tratta.

Nuovi dettagli su Death Stranding 2

Kojima parte subito affermando che ciò che è stato mostrato di recente, proviene direttamente dalla PS5, dunque sono scene di gioco catturate dalla console e non elaborate su PC. Il lancio di Death Stranding 2 è atteso per il 2025 in esclusiva PS5, nell’attesa però possiamo avere una infarinatura sulle novità che saranno presenti.

Il Gameplay, pur rimanendo fedele al titolo originale, propone un sistema innovativo e coinvolgente, avrete a disposizione numerosi veicoli e mezzi di trasporto, con molteplici opzioni per esplorare il vasto mondo di gioco. A differenza del prequel, avrete modo di togliervi lo zaino prima di combattere, e potrete sfruttare le nuove prospettive tattiche e strategiche per sopravvivere agli scontri.

Le novità ovviamente non finiscono qui, il mondo di gioco è dinamico e pericoloso, il terreno stesso potrà essere deformato in tempo reale, a causa delle calamità che insorgeranno durante le esplorazioni, come ad esempio terremoti, inondazioni, incendi e così via dicendo. Dovrete superare numerosi ostacoli durante il cammino.

Kojima ha inoltre sottolineato che Fragile sarà a capo di un gruppo noto come Drawbridge, mentre Elle Fanning disporrà di tratti enigmatici e ambigui, risultando sia un potenziale amico che allo stesso tempo un nemico.