Resident Evil 3 Remake: Come sconfiggere Nemesis in tutti gli scontri

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 05-04-2020 8:37 Aggiornato il: 06-04-2020 18:19

Se in questi giorni state giocando a Resident Evil 3 Remake, vi anticipiamo che dovrete vedervela con Nemesis più volte nel corso del gioco. Se non riuscite a sconfiggerlo allora non vi resta che proseguire con lettura della nostra guida.

Prima di proseguire, avete già letto la Recensione di Resident Evil 3 Remake?

Come sconfiggere Nemesis in Resident Evil 3 Remake

Nemesis vi darà la caccia per l’intera durata del gioco, avrete il piacere di scontrarvi con lui 4 volte, a seguire vi riportiamo il procedimento da fare per sconfiggerlo in ogni combattimento.

Primo scontro

Il primo combattimento avviene sul tetto di un edificio, Nemesis è armato di lanciafiamme…. si avete letto bene, tutto quello che dovete fare è colpire il serbatoio che ha alle spalle per farlo esplodere e incendiare.

Nella seconda parte dello scontro dovrete evitare i suoi attacchi caricati e concentrarvi sul volto con le armi in dotazione, quindi se avete raccolto il fucile a pompa M3 utilizzatelo per eliminarlo.

Secondo scontro

Nel secondo combattimento affronterete una versione più evoluta e feroce di Nemesis, il quale ha assunto l’aspetto di una bestia e come tale si sposterà velocemente nello scenario e i suoi attacchi risulteranno devastanti, ma non temete è semplice sconfiggerlo.

Nella prima parte dello scontro dovrete evitare gli attacchi e spararlo con il lancia granate, sperando che lo abbiate raccolto nel corso del gioco. Nella seconda parte dovrete attendere che smetta di correre e che tenti di saltarvi addosso, quindi evitatelo e continuate a sparare.

Terzo scontro

Il terzo combattimento avviene similmente al secondo, ma con l’aggiunta di infetti pronti a infastidirvi e dei generatori di energia che dovrete usare a vostro vantaggio.

Nella prima parte dello scontro evitate i suoi attacchi e sparategli, nella seconda parte ignorate gli zombi e concentratevi su Nemesis, quindi non appena si ferma sul generatore sparate agli indicatori blu.

Quarto scontro

Nel quarto e ultimo combattimento avrete a che fare con un Nemesis molto più grosso e arrabbiato, feroce ma allo stesso tempo facile da sconfiggere in men che non si dica.

Appena inizia lo scontro giratevi di spalle e interagite con l’arma elettrica, dopo di che sparategli per scaricarla. A questo punto dovrete riposizionare 4 generatori di colore rosso, quindi sparate prima ai bulbi di Nemesis e poi concentratevi sui generatori.

Una volta riposizionati tornate all’arma e finite Nemesis una volta per tutte. Portata a termine l’avventura potete sempre rigiocare ma con le armi dalle munizioni infinite, se le avete acquistate dal negozio.

Avete già consultato il nostro articolo Resident Evil 3 Remake: Trucchi e Soluzioni – Tutte le Guide e Strategie?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • battere nemesis