Days Gone: Come sconfiggere l’orso

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 26-04-2019 10:47 Aggiornato il: 26-04-2019 11:08

Come anticipato dagli sviluppatori nella giornata di ieri, e nella nostra Recensione di Days Goneil mondo di gioco è popolato di pericoli di ogni tipo, da vaganti e umani a creature infette del mondo animale, tra cui gli Orsi. In questo articolo vi spiegheremo come affrontarlo al meglio e sconfiggerlo.

Come sconfiggere l’Orso in Days Gone

L’Orso è una delle creature del regno animale con la quale avrete a che fare nel corso dell’avventura, soggetto a mutazioni a causa dell’ambiente ostile. Lo incontrerete la prima volta al termine di una missione, dove dovrete condurre una sopravvissuta all’Accampamento più vicino.

Non potrete risalire in sella alla vostra fidata moto e darvela a game prima di aver sconfitto l’Orso, per cui si tratta di un Boss obbligatorio. Evitate di avvicinarvi e colpirlo con armi da mischia o di sprecare munizioni, in quanto la pelle dell’animale è molto resistente.

Il consiglio è quello di utilizzare molotov, granate, taniche di benzina e contenitori radioattivi presenti in zona, quindi utilizzare le munizioni a disposizione solo per sparare a taniche e contenitori quando l’Orso è in prossimità degli stessi.

Se avete a disposizione una buona dose di molotov e granate, allora eliminerete la bestia in men che non si dica. Se finite le munizioni potete sempre craftarle tramite i materiali, ammesso che ne possediate a sufficienza. 

Nella zona dove incontrerete l’Orso vi sono anche dei vaganti, assicuratevi di eliminarli con lo stealth e frugate bene nelle abitazioni per recuperare munizioni ed oggetti utili. La barra vitale della bestia è ben visibile nella parte superiore dello schermo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • days gone orso