Schiaffi e fagioli: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 18-12-2017 9:15

Chi non è cresciuto con Bud Spencer e Terrence Hill tra ceffoni e fagiolate? Quest’oggi, su gentile concessione del team italiano Trinity, vogliamo condividere con voi la nostra Recensione di Schiaffi e Fagioli, attualmente disponibile in esclusiva Steam.

Schiaffi e fagioli Recensione

Schiaffi e Fagioli rientra in quella categoria che noi definiamo MUST TO HAVE, ossia un titolo da possedere indipendentemente dal costo dello stesso, nonostante abbia si aggiri sui soli 19,99€, rendendo omaggio ad una delle coppie più amate sul grande schermo, ossia Bud Spencer e Terrence Hill.

Il gioco si presenta come un picchiaduro a scorrimento, tipico degli anni 90, con un comparto grafico in pixel art, il quale richiama proprio i videogiochi del tempo, accompagnando i giocatori tra una scazzottata e l’altra, con le celebri melodie di film come Bulldozer, Trinità, Due super piedi quasi piatti, Miami Supercops, Altrimenti ci Arrabbiamo e Chi trova un’amico trova un tesoro. 

In Schiaffi e Fagioli vestiamo i panni del celebre duetto, con la possibilità di giocare sia in singolo che co-operativa, passando da un film all’altro grazie ad una trama in grado di unificare il tutto, nonostante a volte si distacchi dall’originalità.

Una giovane fanciulla ed un sostanzioso malloppo sono stati rapiti (o come direbbe Terrence, rubati), spetta a noi attraversare gli scenari più iconici, nel tentativo di salvarli, passando dal vecchio west di Trinità, alla celebre corsa dei Buggy di Altrimenti ci Arrabbiamo, concludendo in bellezza con Chi trova un amico trova un tesoro.

L’avventura si suddivide in 3 differenti scenari, basati sui film citati, con la possibilità di cimentarsi in minigiochi che aggiungono un pizzico di varietà al titolo, dalle corse a cavallo, in auto o moto, per raggiungere l’obiettivo, alle sparatorie nei Saloon, cimentandosi addirittura in uno stage alla Metal Gear Solid, dove far scattare l’allarme, significa ricominciare il livello dal principio.

Ed è qui che entra in gioco il primo lato negativo del titolo, oltre la presenza di qualche bug di tanto in tanto, che non rovinano di molto l’esperienza, troviamo la totale assenza di checkpoint, la perdita della vita di uno dei due personaggi, comporta il gameover totale, ma il team ha promesso di introdurre questa feature con i prossimi aggiornamenti.

Altro lato negativo, risiede nella totale assenza della pausa durante i combattimenti, costringendo i giocatori ad ultimare gli scontri, in quanto i nemici, anche dopo la pressione della pausa, sono in grado di danneggiarci. 

Concludiamo con una trama quasi forzata, concepita allo scopo di unificare i più celebri film del duetto, distaccandosi dagli stessi, sopratutto nel livello in cui dovremo evitare i laser, cosa al quanto assurda, ma che non rovina l’epicità di un capolavoro.

Nel corso degli scontri, avremo a disposizione birre e padelle di fagioli per ripristinare la barra vitale, con la possibilità di inferire sui nemici, oltre con i classici pugni o schiaffi, anche con delle combo, le quali consumano le barre della stamina, ricaricabili gradualmente.

Portata a termine l’avventura, abbiamo la possibilità tramite il menù principale, di modificare i colori dei vari capi d’abbigliamento di Bud e Terrence, per utilizzarli nuovamente, nel caso in cui si decida di ricominciare il titolo, magari in compagnia di un’amico.

Giocare in due in alcuni momenti, risulta tutt’altro che semplice, sia durante le sparatorie, a causa dei movimenti veloci dei mirini, i quali a volte si collocano sullo stesso bersaglio, che nella corsa dei Buggy, la quale purtroppo non divide lo schermo in due parti, ma si limita a far scomparire dalla scena il giocatore rimasto indietro, per farlo ricomparire in prossimità dell’altro nel giro di pochi secondi.

Il gioco a volte è soggetto a rallentamenti, nulla che non si possa risolvere con una patch o due, ma in grado di divertire i giocatori per tutta la sua breve durata. Schiaffi e Fagioli, nonostante non sia la perfezione fatta gioco, è un titolo di cui non potete fare a meno, che ripaga seppure in parte, il lavoro svolto dal team per dare alla coppia il giusto tributo videoludico. 

Schiaffi e fagioli Gameplay Trailer

7.3

Grafica
7.5
75%
Gameplay
8.0
80%
Sonoro
9.0
90%
Longevità
7.0
70%
Trama
5.0
50%

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • schiaffi e fagioli trailer