Overwatch: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: Luca M.- il: 08-08-2018 9:28 Aggiornato il: 06-06-2019 16:16

Blizzard porta sul mercato uno dei migliori FPS Arena degli ultimi tempi, il suo nome è Overwatch ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.

Overwatch Recensione

Inizialmente proposto come Closed BETA, Overwatch fin dal lancio ad oggi ha beneficiato del supporto da parte del team, tramite l’introduzione di nuovi contenuti e migliorie. Nel gioco 2 team composto da 6 giocatori devono darsi battaglia in una decina di mappe e varie modalità.

In Conquista i team devono contendersi i territori, suddividendo gli scontri tra attacco e difesa, nella prima fase bisogna conquistare i territori avversari, nella seconda invece difendere la propria posizione fino allo scadere del tempo.

In Trasporto ci troviamo di fronte uno scenario simile alla Conquista ma con la differenza che questa volta, bisogna trasportare un veicolo da un punto A ad un punto B evitando che la squadra avversaria lo danneggi.

In Controllo invece bisogna prendere il dominio dei territori, una sorta di Re della Collina suddiviso in 3 match. Numerosi sono i personaggi disponibili fin da subito ed altri in arrivo, ognuno di essi con una storia, equipaggiamento ed abilità a disposizione, con la possibilità di sbloccare numerosi contenuti aggiuntivi tramite la valuta in gioco o denaro reale.

Vincendo le partite si sale di livello e si ottengono i punti necessari per l’acquisto di potenziamenti o apertura dei forzieri,dove al suo interno vi sono icone, pose, vestiari e molto altro ancora per rendere il proprio eroe più accattivante possibile.

Una ventina di personaggi suddivisi in 4 ruoli: attacco, difesa, supporto e tank, con la possibilità in qualsiasi momento di cambiare personaggio durante lo scontro.

Ogni eroe dispone di poteri unici, oltre i tradizionali attacchi è possibile contare su abilità straordinarie da richiamare all’occorrenza ad energia carica. Per ogni personaggio è presente inoltre una galleria dove consultare tutte le informazioni associate alla storia ed ammirare i bozzetti e le immagini.

Con il progredire del gioco è possibile sbloccare contenuti extra come frasi o pose di vittoria, skin ed altro ancora, con la possibilità di impostare una serie di saluti, insulti o emozioni da esprimere nei confronti dei propri compagni o degli avversari.

Attraverso un sistema di gradi si ottengono ricompense in bottini, che una volta aperti sbloccano contenuti di vario genere, tra cui i consumabili utilizzabili tramite l’apposito Menu.

Al termine di ogni round i giocatori migliori possono essere votati dagli altri partecipanti, premiando colui che ha ricevuto il maggior numero di voti con esperienza e ricompense extra.

In qualsiasi momento tramite l’HUD è possibile tenere sotto controllo sia la barra vitale che l’energia necessaria per l’abilità extra, oltre l’equipaggiamento in dotazione, il quale può essere selezionato e settato ogni qual volta si torna in vita.

Alla morte dell’eroe è possibile decidere se rientrare in partita con il medesimo o passare ad uno dei tanti altri eroi disponibili.

Il tutto gestito da un comparto grafico in cell shading che ricorda i capolavori di Pixar, con uno stile cartoonesco e accattivante dai colori sgargianti con una modellazione poligonale eccelsa per i personaggi, corredata da animazioni curate nei minimi dettagli.

Ad arricchire il reattivo, coinvolgente e divertente gameplay ed il comparto grafico e tecnico eccelso, vi è il doppiaggio in lingua italiana. Overwatch è un MOBA / FPS di tutto rispetto esclusivamente online, il quale vi porterà a trascorrere intere giornate sul grande schermo.

Overwatch Gameplay Trailer

  • 8.8/10
    Grafica - 8.8/10
  • 9/10
    Gameplay - 9/10
  • 8.7/10
    Sonoro - 8.7/10
  • 8.5/10
    Trama - 8.5/10
  • 8/10
    Longevità - 8/10
8.6/10