My Hero One’s Justice 2 Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 17-03-2020 7:06

Lo scorso anno Bandai Namco commercializzò il videogioco ufficiale di My Hero Academia, l’ennesimo picchiaduro 3D 1 VS 1 incentrato su una serie animata.

Quest’oggi vogliamo condividere con voi la Recensione di My Hero One’s Justice 2, il sequel che si presenta come una corposa espansione, il quale prosegue la storia dagli eventi lasciati in sospeso alla fine del predecessore.

My Hero One’s Justice 2 Recensione

Come anticipato il gioco prosegue gli eventi della storia narrata non solo nel precedente capitolo ma anche nella serie animata, giunta alla quarta stagione attualmente in corso.

My Hero One’s Justice 2 prosegue dall’epico scontro tra All for One e All Might, quest’ultimo uscito di scena dopo aver subito una pesante sconfitta nella modalità Storia.

Il titolo fin da subito mette in mostra una delle principali novità, ossia la presenza di un roster decisamente più generoso, grazie all’introduzione di svariati personaggi, pur mantenendosi fedele al predecessore per quanto riguarda le meccaniche di gioco.

My Hero One’s Justice 2 è un picchiaduro 3D con grafica in cell shading, il quale mette in bella mostra sia i personaggi che gli scenari, sfoggiando un look cartoonesco e dai tratti marcati, come se uscisse appunto dalla serie animata o un fumetto.

Il gioco propone combattimenti classici 1 VS 1 ma con l’aggiunta di 2 personaggi di supporto, i quali possono essere richiamati all’occorrenza, garantendo un sistema di combattimento dinamico e reattivo, ciò è possibile anche grazie a delle arene distruttibili.

Per semplificare la vita a coloro che non sono esperti di picchiaduro vi è un sistema che permette di eseguire delle combo con la pressione di appositi tasti, senza dunque cimentarsi in complicate combinazioni alla Street Fighter.

Come ogni picchiaduro che si rispetti non potevano mancare modalità come Storia, la quale come anticipato prosegue gli eventi del predecessore, suddividendo ogni capitolo tra cutscene animate e scontri.

Completata la storia è possibile rigiocarla nei panni di un Villain, vivendola dunque da un punto di vista differente, per una longevità complessiva di 6 ore. Interessante la presenza di una modalità roulistica, nella quale è possibile avanzare di casella in casella completando le missioni proposte, spendendo la valuta guadagnata nelle battaglie per reclutare nuovi personaggi per il proprio team.

Come ogni gioco di ruolo non manca la possibilità di accumulare esperienza per livellare e incrementare le statistiche. Non manca all’appello il sistema dell’affinità, con il quale è possibile migliorare i rapporti con i vari personaggi al fine di ottenere un prezioso aiuto durante gli scontri, dando vita a combo concatenate.

E se le modalità singole non bastano vi è sempre la possibilità di sfidare altri giocatori online tramite le partite casuali e classificate. 18 i lottatori aggiuntivi che portano il roster ad un totale di 40.

In termini di contenuti questo nuovo capitolo arricchisce ulteriormente l’esperienza offerta con il predecessore, da nuovi scenari e lottatori a modalità coinvolgenti e longeve, come il sistema delle missioni.

My Hero One’s Justice 2 può essere definito in un certo senso una corposa espansione del predecessore più che un titolo originale e innovativo ma che comunque renderà felici gli appassionati della serie animata e coloro che hanno apprezzato il precedente capitolo.

My Hero One’s Justice 2 Gameplay Trailer

  • 8/10
    Grafica - 8/10
  • 7.5/10
    Gameplay - 7.5/10
  • 7/10
    Sonoro - 7/10
  • 7.6/10
    Trama - 7.6/10
  • 7.4/10
    Longevità - 7.4/10
7.5/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato