Layton’s Mystery Journey Katrielle e il complotto dei milionari – Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 03-08-2019 8:19

Quest’oggi vogliamo concludere (per ora) la trilogia di Recensioni dedicate alla saga Il professor Layton per Android e iOS con Layton’s Mystery Journey Katrielle e il complotto dei milionari. Prima di proseguire, avete già dato uno sguardo alle recensioni di Il professor Layton e il paese dei misteri HD e Il professor Layton e lo Scrigno di Pandora? 

Layton’s Mystery Journey Katrielle e il complotto dei milionari Recensione

Le avventure del Professor Layton e il suo assistente Luke sono giunte al termine con L’eredità degli Aslant su Nintendo 3DS o almeno per ora, lasciando il posto a Katrielle, la figlia del Professor Layton.

Lanciato diversi anni fa su Nintendo 3DS, Layton’s Mystery Journey Katrielle è disponibile anche su Mobile (Android e iOS) e prossimamente arriverà anche su Nintendo Switch. Nel gioco vestirete i panni di Katrielle, giovane e inesperta ma con tanta grinta e desiderio di diventare la più grande investigatrice di Londra.

Decisa a seguire le orme del padre, apre un’agenzia investigativa in collaborazione con il suo assistente, ritrovandosi in poco tempo già al centro del primo e misterioso caso che ha colpito la capitale inglese.

Strutturalmente Layton’s Mystery Journey riprende le meccaniche viste nei precedenti capitoli della saga Il professor Layton, suddividendo il gioco in narrazione, esplorazione ed enigmi. 

Esplorando gli scenari non solo è possibile imbattersi in personaggi con i quali interagire per ottenere dei nuovi enigmi da risolvere, ma anche oggetti che restituiscono delle monetine da spendere per ottenere degli aiuti durante lo svolgimento dei rompicapi.

Tramite una lente di ingrandimento è possibile zoomare su parti specifiche dello scenario oppure interagire con personaggi e oggetti, con l’icona di una scarpa ci si sposta nelle scene e con l’icona della borsa si accede all’inventario, dove è possibile salvare i progressi, consultare gli enigmi affrontati, cimentarsi nei minigiochi sbloccati ed altro ancora.

La caratteristica che da sempre ha contraddistinto la saga, risiede nella presenza di enigmi sempre differenti tra di loro, a dimostrazione di come LEVEL-5 non ami il riciclaggio di materiali.  

La varietà degli enigmi è davvero notevole, da rompicapi matematici a logici. Nella parte superiore abbiamo il testo dell’enigma, nella parte inferiore invece le caselle o elementi con i quali interagire per la risoluzione.

Ad arricchire l’esperienza di gioco non vi sono solo cutscene in italiano, dandoci la sensazione di trovarci di fronte una serie animata, ma anche dei minigiochi che è possibile sbloccare interagendo con alcuni personaggi, e con i quali trascorrere del tempo tra un enigma e l’altro.

Parlando di trama, il titolo è più focalizzato su un pubblico giovanile che adulto, a differenza dei precedenti capitoli della serie. Nonostante la presenza generosa di enigmi inediti e meccaniche di gioco innovative, il titolo non è all’altezza della saga originale, apparendo più come un semplice spin-off che come un sequel vero e proprio.

Da elogiare invece il doppiaggio in italiano, la cui voce di Katrielle è affidata alla celebre Emanuela Pacotto, la quale ha doppiato numerosi personaggi tra Anime, Videogiochi, Film e Serie TV. La longevità pur essendo generosa grazie alla presenza di numerosi enigmi, risulta decisamente inferiore rispetto la serie originale.

Se siete appassionati di enigmi ed avete giocato tutti o alcuni titoli del Professor Layton, vi consigliamo di non lasciarvi sfuggire Mystery Journey Katrielle in attesa di vedere un giorno il ritorno del professore. 

Layton’s Mystery Journey Katrielle e il complotto dei milionari Gameplay Trailer

  • 7/10
    Grafica - 7/10
  • 8.5/10
    Gameplay - 8.5/10
  • 8.6/10
    Sonoro - 8.6/10
  • 7.4/10
    Trama - 7.4/10
  • 8.5/10
    Longevità - 8.5/10
8/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato