Il professor Layton e lo scrigno di Pandora HD: Recensione, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 21-07-2019 7:50

Sono trascorsi bene 12 anni da quando il secondo capitolo della serie “Il professor Layton” arrivò su Nintendo DS, ed oggi vogliamo condividere con voi la nostra Recensione del Professor Layton e lo scrigno di Pandora HD, disponibile su Android e iOS

Il professor Layton e lo scrigno di Pandora HD Recensione

Dopo il Complotto dei Milionari e il Paese dei Misteri, Il professor Layton e il suo assistente Luke tornano su Android e iOS con Lo scrigno di Pandora, il secondo capitolo di una delle serie più amate dai videogiocatori.

Il professore e l’assistente si prendono una meritata vacanza dopo gli eventi del precedente capitolo, fino alla ricezione di una lettera da parte del dottor Schrader, caro amico di Layton, il quale informa il professor della possibile risoluzione di un misterioso caso al quale stava lavorando da tempo, legato allo Scrigno di Pandora.

Il duo decide così di fare una visita al dottore ma ciò che li attende darà il via ad una serie di eventi che li porteranno in svariate località. 

 

Il Professor Layton e lo Scrigno di Pandora è il primo titolo della serie dopo il Paese dei Misteri a vantare del doppiaggio in italiano, scelta più che apprezzata dal pubblico, e che abbiamo ritrovato anche nei capitoli successivi (non ancora disponibili in Mobile).

La controparte Mobile proprio come l’adattamento del precedente capitolo, è stata ottimizzata per smartphone e tablet, permettendo al giocatore di assistere alle cutscene sia in orizzontale ( schermo intero) che in verticale (finestra).

Lo svolgimento degli enigmi e l’esplorazione degli scenari avviene rigorosamente in verticale, suddividendo il display del dispositivo in due parti, simulando le funzionalità della Nintendo DS. 

Se non avete mai giocato un capitolo della serie, bisogna fare una premessa a riguardo. Il Professor Layton è un videogioco incentrato sugli enigmi, ciò significa che trascorrerete la maggior parte del tempo a cercare di risolverli.

Esplorando gli scenari ed interagendo con i vari elementi presenti, è possibile imbattersi in monetine, le quali possono essere utilizzate per ottenere degli aiuti durante lo svolgimento degli enigmi.

Alcuni rompicapi sono legati alla storia, per tanto è impossibile mancarli, molti altri invece sono da scoprire, ciò porta il giocatore a spulciare ogni angolo nello scenario in cerca degli stessi, alcuni si celano in specifici oggetti altri in personaggi secondari. 

Lo spostamento negli scenari avviene tramite l’icona di una scarpa, che una volta tappata consente di scegliere la destinazione da raggiungere, sia che si tratti di un punto della mappa che di uno scenario localizzato in prossimità.

Effettuando l’accesso con l’account LEVEL-5 è possibile salvare i progressi sul cloud, per ritrovarseli anche nel caso in cui si formatti il dispositivo. Tappando sull’icona di una borsa è possibile salvare i progressi in qualsiasi momento, oltre che accedere a minigiochi, enigmi, informazioni sul caso ed altro ancora.

La versione Mobile ha un costo di 10 euro, prezzo che potrebbe sembrare esagerato per un titolo Mobile ma giustificato dalla qualità del gioco, il quale vale ogni singolo centesimo speso per l’acquisto, da una trama coinvolgente a numerosi enigmi inediti, nel caso in cui proveniate dal precedente capitolo. 

Il professor Layton e lo scrigno di Pandora HD Gameplay Trailer

  • 7/10
    Grafica - 7/10
  • 8.5/10
    Gameplay - 8.5/10
  • 9.5/10
    Sonoro - 9.5/10
  • 9.4/10
    Trama - 9.4/10
  • 8.6/10
    Longevità - 8.6/10
8.6/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Termini di ricerca:

  • con android è possibile dividere lo schermo in due parti?