High Noon VR: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 08-03-2018 9:55 Aggiornato il: 23-03-2018 16:37

Quest’oggi vogliamo portarvi nella realtà virtuale con la nostra Recensione di High Noon VR, un titolo rivolto a tutti gli appassionati del FarWest, disponibile su PC per i visori attualmente in commercio.

Prima di proseguire nella lettura, vi invitiamo ad entrare a far parte della nostra community su Discord

High Noon VR Recensione

High Noon VR ci porta nell’antico West, nei panni di un abile pistolero, chiamati a sparare ogni cosa ci capiti a tiro, da semplici mattonelle ai singoli nemici che appaiono nei 9 scenari disponibili. Il gioco ci pone di fronte una struttura molto semplice e intuitiva, con il grilletto del controller si spara e con il trackpad si ricaricano le armi.

Le munizioni sono per nostra fortuna infinite, nessun sistema di copertura, il tutto viene gestito dal tipico slow motion, il quale ci consente di sparare a molteplici parti del corpo di un nemico, in un breve lasso di tempo.

High Noon VR è rivolto principalmente agli appassionati del genere Arcade, conferendo una traiettoria differente ai proiettili sparati, a seconda dell’arma impugnata.

Il gioco ci pone di fronte ad armi singole o doppie, tra pistole, fucili, dinamite, gatling ed ogni equipaggiamento tipico dell’epoca. Le armi possono essere migliorate tramite il denaro guadagnato, avvenendo tutto automaticamente, impedendo al giocatore di intervenire nelle statistiche.

Durante gli scontri è possibile decidere sia se cimentarsi in una sparatoria testa a testa che sfruttare gli oggetti ambientali per avere la meglio sui nemici, dai barili esplosivi ad ostacoli di vario tipo, pronti a cadere sulla testa del malcapitato.

I nemici variano non solo in aspetto ma anche in comportamento, a volte qualche colpo ben assestato ci porta alla vittoria, altre volte a causa del loro continuo movimento, ci ritroviamo a studiare attentamente la scena prima di agire.

Gli stage sono composti da ondate di avversari, i quali terminano con la tipica boss battle, la quale richiede un numero molto generoso di proiettili per terminarla, portandoci a spostarci di continuo per individuare le angolazioni migliori. 

3 ore circa il tempo impiegato per portare a termine la campagna, con la possibilità di rigiocare i singoli scenari tramite le battaglie veloci. La modellazione poligonale degli scenari il più delle volte risulta tutt’altro che soddisfacente, con elementi privi di dettagli, portandoci a focalizzare l’attenzione sugli avversari e sul gameplay frenetico e divertente, piuttosto che sull’aspetto grafico.

Lo stile cartoonesco conferisce al titolo un pizzico di originalità, dandoci la sensazione di trovarci all’interno di un cartone animato più che di un vero sparatutto western.  

High Noon VR Gameplay Trailer

7.4

Grafica
7.5
75%
Gameplay
8.0
80%
Sonoro
7.8
78%
Longevità
7.0
70%
Trama
6.8
68%

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato