Code of Princess EX: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 30-07-2018 8:25

Dopo il lancio su 3DS avvenuto nel lontano 2012, Code of Princess torna in versione Ex su Nintendo Switch, ed oggi su gentile concessione Nicalis vogliamo condividere con voi la nostra Recensione.

Code of Princess EX Recensione

Ci troviamo a DeLuxia, nei panni della principessa Solange, veniamo accusati dell’attacco da parte dell’armata Distron, armati dell’enorme e potente spada DeLuxcalibur, dovremo riabilitare il nome della famiglia reale.

Fin da subito ci imbattiamo inevitabilmente in una lunga sequenza testuale, mettendo in risalto la duplice natura del titolo, se da un lato abbiamo i combattimenti in tempo reale ispirati al genere beat’em up, dall’altra ci troviamo di fronte un visual novel.

Nel corso dell’avventura possiamo spostare la principessa in 3 differenti piani, allontanando o avvicinando la camera all’occorrenza durante gli scontri.

Pochi e immediati i comandi di gioco, dal tasto per l’attacco rapido e debole a quello per l’attacco più lento ma forte, con la possibilità di marchiare i nemici sullo schermo tramite il lock. Premendo una combinazione di tasti si entra in modalità berserk, in cui i danni vengono raddoppiati, dimezzando allo stesso tempo quelli subiti.

Ogni missione della campagna è completabile in pochi minuti, lasciando più spazio alla visual novel piuttosto che all’azione vera e propria, come gli Arcade degli anni 90, portando gli amanti dell’azione alla noia totale.
 
Non mancano all’appello elementi ruolistici come il passaggio di livello, la distribuzione dei punti tra le varie caratteristiche del personaggio e missioni ed attività varie, le quali richiederanno un certo livello per essere completate. 
 
 
Tramite la modalità Free to Play è possibile racimolare punti esperienza ed equipaggiamenti migliori utilizzabili nella storia principale. Code of Princess Ex garantisce molte ore di gioco, pur tralasciando la visual novel della trama principale, con brevi ma numerose sessioni di gioco.
 
8 ore per portare a termine la campagna, con la possibilità di sbloccare missioni aggiuntive accessibili dal menù principale. 4 i personaggi con uno stile di combattimento proprio, spingendoci ad utilizzarli tutti, uno per ogni run, con la possibilità di giocare in co-operativa o competitiva online.
 
Ottimo il comparto grafico e sonoro, i quali hanno subito dei miglioramenti rispetto la versione mobile lanciata su 3DS. Ogni nemico presenta un set di animazioni curate ed un sistema di combattimento fluido e reattivo.
 
Eccelso anche il doppiaggio, con la possibilità di selezionare la lingua, con il supporto italiano per i sottotitoli.  Il titolo si comporta egregiamente sia sulla TV che in mobilità, offrendoci la possibilità come all’epoca, di giocare in mobile grazie alle funzionalità della Nintendo Switch.
 
In qualsiasi momento è possibile saltare i dialoghi tramite la continua pressione del tasto A,  ritrovandoci in poco tempo sul campo di battaglia, con la possibilità tramite l’HUD di tenere sotto controllo la propria barra vitale e quella dei nemici oltre la barra delle combo, che una volta carica consente di dare vita a combo devastanti.
 
Ogni missione presenta un timer, il quale indica il tempo rimanente per la fine della stessa, portandoci ad eliminare i nemici il più rapidamente possibile.
 
 
Come anticipato, Code of Princess Ex è un mix tra Visual Novel, RPG e Beat’em Up, dove è la Storia a farla da padrone, riempendo buona parte del gioco con dialoghi e cutscene, lasciando poco spazio all’azione, obbligando il giocatore ad optare per le missioni secondarie, al fine di ottenere equipaggiamenti e punti esperienza per affrontare i boss della Storia principale.
 

Code of Princess EX Gameplay Trailer

  • 7/10
    Grafica - 7/10
  • 6.4/10
    Gameplay - 6.4/10
  • 7/10
    Sonoro - 7/10
  • 7.2/10
    Trama - 7.2/10
  • 7.5/10
    Longevità - 7.5/10
7/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato