Arcadegeddon: Anteprima, Gameplay Trailer e Screenshot

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 14-07-2021 8:55 Aggiornato il: 14-07-2021 8:57

Durante lo State of Play di Luglio 2021, è stato annunciato e rilasciato un nuovo sparatutto in terza persona co-operativo in Accesso Anticipato su PS5 e PC via Epic Games Store, quest’oggi dopo aver trascorso del tempo in sua compagnia vogliamo condividere con voi l’Anteprima di Arcadegeddon.

Arcadegeddon Anteprima

Arcadegeddon come anticipato è disponibile per ora solo in Accesso Anticipato, il che significa che è ancora in fase di sviluppo, nuovi contenuti vengono aggiunti nel corso del tempo, fino al suo rilascio ufficiale nella versione completa e definitiva fissata per il 2022. Purtroppo non è disponibile su Xbox One, Xbox Series, PS4, Stadia o Nintendo Switch, attualmente l’unico modo per giocare è acquistarlo su PC o PS5 ad un costo di soli 15€ circa, prezzo giustificato dalla quantità non proprio generosa di contenuti, sopratutto sul fronte personalizzazione.

La storia ruota attorno al proprietario di una salagiochi, l’unica rimasta attiva in città, il quale per evitare la bancarotta decide di creare un super gioco, tuttavia una malvagia multinazionale intenta ad eliminarlo dal mercato lo infetta con un potente virus, spetterà a voi salvare la situazione.Il gioco si apre con la creazione del vostro personaggio, con un editor purtroppo misero in contenuti, avrete una manciata di personalizzazioni a disposizione, dal tipo di pelle al volto, capigliatura ed altri pochi elementi, editor fortunatamente accessibile in qualsiasi momento, il che permetterà in futuro quando saranno disponibili nuovi elementi di modificare il proprio personaggio.

Creato il protagonista e completato un Tutorial forzato quanto necessario per apprendere le meccaniche, vi ritroverete nell’hub di gioco, il quale visiterete spesso nel corso dell’avventura, sia per accettare nuovi incarichi che fare acquisti e potenziarvi. Arcadegeddon è suddiviso in scenari con biomi differenti, nei quali dovrete sconfiggere nemici e boss unici, cimentarvi in varie attività ed esplorare da cima a fondo ogni scenario in cerca di forzieri contenenti risorse preziose ed armi da utilizzare per annientare la minaccia.

Presso l’Hub come anticipato potrete dialogare con diversi personaggi, i quali vi affideranno degli incarichi da portare a termine per ricevere delle ricompense, dall’eliminazione di un certo numero di nemici ad altre azioni da compiere durante lo svolgimento dei dungeon. Il gioco non si basa solo sull’eliminazione dei bersagli ma anche sul recupero di informazioni, distruzione di specifici oggetti di scena o sul mantenimento della posizione in stile re della collina.

Arcadegeddon punta sul PvE co-op a 4 giocatori online, potrete formare una squadra e cimentarvi nei tanti e tanti dungeon con difficoltà graduale, la quale aumenta livello dopo livello. Eliminando i nemici otterrete esperienza utile per livellare, ricevendo come ricompensa dei punti da spendere per lo sblocco di abilità, mentre con la valuta ottenuta giocando potrete acquistare nuove armi, le quali non mutano solo in estetica ma anche caratteristiche.

Le armi possono essere sia acquistate che raccolte a terra o nei forzieri disseminati per i dungeon, con la possibilità di spendere la valuta non solo presso l’hub ma anche nei checkpoint all’interno delle stesse missioni, mentre il ripristino della barra vitale viene affidata ad una sorta di distributore a pagamento. Potrete portare con voi fino ad un massimo di 3 armi che siano da mischia o fuoco, passando da una all’altra in qualsiasi momento, alcune dotate di munizioni infinite altre invece ricaricabili con le munizioni che trovate per gli scenari.

Gli strumenti a disposizione spazioano dalle classiche mitragliette, fucili a pompa, pistole e cosi via dicendo a mazze da baseball, lanciarazzi ed altre armi futuristiche e devastanti. Ogni dungeon seppur ambientato in un bioma differente, presenta una differente disposizione degli oggetti di scena a seconda del livello di difficoltà e della partita in corso.Ogni qual volta entrerete nel portale per affrontare un dungeon non vi ritroverete mai nello stesso, mutando bioma di continuo.

Come anticipato la difficoltà aumenta gradualmente livello dopo livello, potrete decidere in qualsiasi momento di fare ritorno all’HUB, perdendo i progressi ottenuti, ricominciando dal livello 1 alla partita successiva ma mantenendo esperienza e denaro. Arcadegeddon presenta anche una componente PvP, nella quale dovrete sfidare altri giocatori a chi ottiene il bottino migliore. Il tutto con uno stile grafico particolarmente accattivante ed una colonna sonora ritmata e che si lascia piacevolmente ascoltare durante l’azione.

Da elogiare un gameplay frenetico, divertente e immediato, ostico quel tanto che basta da portarvi a mettere alla prova le vostre abilità alle difficoltà più alte. Allo stato attuale purtroppo non è ancora disponibile in italiano e necessita di molti contenuti che verranno aggiunti nel tempo. Giocato su PS5, Arcadgeddon supporta al meglio il Dual Sense, con feedback apatico e grilletti adattivi, garantendo un’esperienza di gioco immersiva a coinvolgente, l’ideale per giocare in co-operativa con gli amici, sopratutto in un periodo in cui i Battle Royale la fanno da padrone.

Arcadegeddon Gameplay Trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato