The Last Of Us Part II: Nuovi dettagli su trama e gameplay

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 10-10-2019 13:18

Il direttore di The Last of Us Part II in una recente intervista sulle pagine del Playstation Blog ha svelato nuovi e interessanti dettagli sia sul Gameplay che la trama del gioco, vi riportiamo le sue parola a seguire.

Nuovi dettagli per The Last of Us Part 2 

Nella dichiarazione che segue vengono descritte alcune meccaniche di gioco legate ad Ellie, protagonista del sequel:

Ricordo che quando lanciammo l’espansione Left Behind per The Last of Us invitai al ristorante Ashley Johnson, ossia l’attrice che interpreta Ellie per discutere con lei alcune idee e svelarle dei progetti ai quali lavoravo, quando scoppiò a piangere mi guardai attorno sperando che la gente non pensasse che la stavo maltrattando.

Rispetto il precedente capitolo il rapporto tra Joel ed Ellie è cambiato molto, ora lei vive in una comunità di sopravvissuti dove fa la conoscenza di Dina, con la quale instaurerà un buon rapporto ed un forte legame.

Ellie dovrà affrontare un viaggio lungo e difficile per vendicarsi dei responsabili di cosa sta accadendo, in quel momento si troverà di fronte una decisione difficile, le cose potrebbero cambiare.

Ellie potrebbe anche non eliminare tutti i nemici che incontra, nella demo l’uccisione di tutti i nemici era fondamentale per generare una tensione continua. Abbiamo aggiunto gli animali come meccanica di gioco supplementare, questi saranno in grado di avvertire la presenza di Ellie e stanarla dal suo odore.

Uccidere gli animali porterà i giocatori ad essere freddi e insensibili o emotivi, dopotutto uccidere un animale è diverso da un essere umano. Ogni nemico avrà il suo nome, i suoi sentimenti, i compagni di squadra urleranno il suo nome e impazziranno di rabbia in caso di morte, inoltre diventeranno imprevedibili durante gli scontri.

Vi sono nemici umani e infetti e tra questi gli Shambler, mutanti che emettono nubi altamente tossiche e acide, in grado di corrodere qualsiasi materiali, inoltre i gas tossici ostruiscono la visuale al giocatore, favorendo allo stesso tempo l’assalto da parte dei runner.

Questa volta avrete a che fare con un numero maggiore di nemici, che siano umani o infetti, potrete decidere se eliminarli tutti oppure ignorarli per proseguire oltre, difatti in alcune zone non sarete obbligati ad ucciderli, potrete sempre aggirarli furtivamente.

Vi ricordiamo che The Last of Us Part II sarà disponibile su PS4 dal 21 febbraio 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato