Shuhei Yoshida parla del Dual Shock 4

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 06-05-2013 8:27

In un intervista rilasciata per la nota testata giornalistica “Edge“, il Boss di Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida ha rilasciato una dichiarazione molto interessante riguardante il Dual Shock 4 che vogliamo condividere con voi in questo articolo.

Shuhei-Yoshida

Se il nuovo controller ha fatto un passo avanti rispetto al passato è solo perchè noi di Sony abbiamo deciso di portare avanti anche il controller oltre la console, offrendo qualcosa di innovativo. Anche quando abbiamo lavorato sulla PSVITA, ci siamo mossi sulla stessa lunghezza d’onda, lo sviluppo del software porta automaticamente alla ricerca di innovatività anche per l’aspetto hardware.

Lo sviluppo di VITA è passato attraverso molti tentativi, ci siamo confrontati più volte con le software house interne a Sony.  In questi ultimi anni, abbiamo avuto diverse discussioni per il passaggio dal Dual Shock 3 al Dual Shock 4 e questo ci ha portato a migliorare l’ergonomia, a introdurre un pannello sensibile al tocco ed elementi innovativi come la Light Bar. Come i classici grilletti ed analogici, anche le nuove funzioni del controller avranno funzionalità molteplici e potranno essere utilizzate in tanti modi dagli sviluppatori.

Tanto per farvi un esempio, la Light Bar, non servirà solo a identificare i giocatori, sostituendo i led del controller PS3 ma avrà molti più scopi. Con la telecamera il pad potrà muoversi in uno spazio tridimensionale simile a quello del PS Move, ovviamente il controller potrù essere utilizzato anche senza la Light Bar.

Queste sono state le parole di Yoshida, in merito al nuovo controller che troveremo con la Playstation 4. Secondo quanto ha affermato Sony stessa, il lancio della console salvo imprevisti è fissato almeno in USA a partire dalla fine del 2013 ad un costo ancora sconosciuto. Molto probabilmente noi europei per mettere le mani al portafoglio e portare la console a casa, dovremo attendere i primi mesi del 2014.