Problemi con i JOY-CON di Switch? Nintendo ha la soluzione

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 07-03-2017 9:20

Nintendo Switch è stata lanciata la scorsa settimana conquistando fin dalle prime ore il mercato con numerose unità vendute, ma come ogni lancio anche Switch è affetta da svariati problemi definiti casuali e isolati, dalla morte della console ai pixel sullo schermo e perfino le disconnessioni improvvise dei Joy-Con. Nintendo in data odierna propone delle possibili soluzioni per ovviare a quest’ultimo problema. 

Come evitare la disconnessione dei Joy-Con

E se i pixel morti sul display della console sono regolari per Nintendo, in quanto si tratta di una tecnologia che spesso è soggetta a questo inconveniente, per la disconnessione dei controller casa Kyoto propone delle soluzioni o meglio dire avvertenze che vi riportiamo di seguito.

  • Aggiornate la console
  • Ricaricate i Joy-Con
  • Evitate ambienti dove vi sono altri dispositivi Wireless in funzione
  • Non posizionate Switch nei pressi di un quadro elettrico
  • Non posizionate Switch dietro il televisore
  • Non posizionate Switch nei pressi di oggetti di metallo
  • Non posizionate Switch nei pressi di un acquario 

Se rispettate questi punti, allora non dovreste avere problemi con i Joy-Con.  In alternativa potete sempre affidarvi al controller PRO ed utilizzare i Joy-Con solo in mobilità. Vi informiamo nel caso non lo sappiate, che il Controller Pro ha un costo di 70€ circa e si ricarica via USB con il cavetto in dotazione, basta collegarlo al controller e alla console durante la modalità TV, inoltre può essere utilizzato anche su PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato