Miyamoto trascorre 1h a scalare alberi in Zelda Breath of the Wild

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 07-03-2017 9:09 Aggiornato il: 08-03-2017 8:40

Chi di voi si sta cimentando in questo periodo al nuovo capitolo della saga di Zelda “Breath of the Wild” su Nintendo Switch o WiiU? A quanto pare anche Miyamoto ha avuto modo di mettere le mani sul vastissimo ed innovativo open world creato da Hidemaro Fujibayashi, il quale ha affermato che il padre di Super Mario ha trascorso un’ora intera a scalare alberi. 

Scalare gli alberi in Zelda che passione!

Leggi anche Zelda Breath of the Wild: Recensione, Trailer e Gameplay

Breath of the Wild è il primo capitolo della serie ad offrire un mondo open world immenso, ricco di segreti e luoghi da scoprire con l’aggiunta di un doppiaggio in italiano e la possibilità per Link di scalare edifici o alberi. Fujibayashi (director del gioco) afferma:

La prima volta che presentai il gioco a Miyamoto e Aonuma gli assicurai che i giocatori avrebbero potuto fare tutto. Per convincere i dirigenti alla presentazione della prima demo avevamo creato una piccola area con diversi alberi e rupie da raccogliere sfruttando diverse possibilità di interazione, cosi facendo avrebbero potuto testare le novità introdotte.  Non gli avevamo detto della possibilità di arrampicarsi.

Ricordo che piazzammo delle rupie in cima ad un albero ma non gli dicemmo nulla a riguardo, gli dissi solo prego giocate. Quando lo presentammo a Miyamoto passo almeno un’ora ad arrampicarsi. Abbiamo lasciato in giro altri inizi anche dove pensavamo si sarebbe recato ma lui invece continuava ad arrampicarsi sugli alberi, siamo arrivati al punto di dirgli vuole provare a vedere qualche altra cosa? Ma lui no, continuava.

Uscito dal Sacrario della Rinascita ha passato un’ora ad arrampicarsi in un raggio di 50 metri senza abbandonare la zona.

Vi ricordiamo che il gioco è disponibile nei negozi dalla scorsa settimana su Switch e WiiU. La recensione arriverà sul blog entro questa settimana ma nel frattempo vi invitiamo a consultare i nostri articoli Trucchi e Soluzioni legati al gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato