Playstation VR 2: Sony brevetta delle novità

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 16-12-2019 8:04

Il 12 Dicembre Sony ha depositato presso l’ufficio brevetti statunitense, un nuovo brevetto riguardante il Playstation VR 2, nel quale sono riportate alcune migliorie e novità apportate al visore, che naturalmente non sono presenti nella versione attualmente in commercio.

Playstation VR 2: Le migliorie

Secondo quanto riportato nel brevetto, Sony per il successore del Playstation VR sta pensando di apportare delle migliorie notevoli e interessanti.

La prima miglioria riguarda l’identificazione degli occhi del giocatore, al fine di rendere l’esperienza visiva più realistica e ottimale possibile.

Il brevetto parla di trasduttori ultrasonici, i quali rimbalzando sul volto e occhi del giocatore possono tenere traccia dello sguardo in modo più preciso.

La seconda novità invece riguarda un sistema che permetterebbe al visore di funzionare via wireless sia in audio che video, ciò comporterebbe la rimozione totale dei cavi, lasciando al giocatore massima libertà di movimento.

Ultima ma di certo non meno importante novità, riguarda un sistema pensato per ridurre se non eliminare i riflessi negli occhi del giocatore. Naturalmente ci teniamo a dirvi che il visore non è stato ancora annunciato, per ora si parla solo di brevetti depositati da Sony.

Tempo fa Sony affermò che il PSVR non era una priorità su PS5, per tanto potrebbero volerci anni prima di vederlo sul mercato, ad ogni modo è difficile che venga commercializzato in concomitanza con il lancio della console, fissato per la fine del 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato