La MOD a tema Pokèmon torna in Palworld

Palworld: Torna la MOD a tema Pokèmon come sfottò a Nintendo

Poco tempo fa un modder ha avuto la brillante idea di sviluppare una MOD a tema Pokèmon per Palworld, portando Ash, Pikachu e molti altri Pokèmon nel nuovo survival, inutile dirvi che la risposta di Nintendo non è tardata ad arrivare, minacciando di causa legale sia l’autore che il portale che permette di scaricare MOD per i giochi.

Pensate che l’autore si sia lasciato intimorire? Niente affatto, per questo ha deciso di modificare la MOD in modo che non violasse il copyright, lanciandola nuovamente come a sfottò nei confronti di Nintendo. Scopriamo insieme in che modo.

Avete già saputo che Il PETA ha contattato gli autori di Palworld per apportare una modifica al gioco?

MOD a tema Pokèmon per Palworld tornata ma in modo esilarante

Vi starete chiedendo, ma in che modo l’autore ha aggirato il copyright di Nintendo? La risposta è molto semplice quanto esilarante. In altre parole ha trasformato i Pal in pecore reali e topi gialli, imitando i Pikachu, oltre ad apportare un vestiario al personaggio che ricorda quello di Ash ma che naturalmente sia intoccabile in termine legali.

L’ingegnosità di questa mod risiede nella sua capacità di eliminare ogni possibile dubbio legato ai copyright. Se un Pal sembra troppo simile a un Pokémon, basta applicare la mod e trasformarlo in un animale del mondo reale Non è tutto, anche la Pokèball ha subito delle modifiche, ad esempio le sfere ora sono vasetti di vetro.

Il video parla da sè, certo, non avrete più i Pokèmon originali e Ash in tutte le sue caratteristiche, ma la forte ispirazione è chiara, ed essendo Palworld intoccabile da ogni accusa legale, il modder ha utilizzato un sistema simile per aggirare Nintendo, permettendo ai fan dei Pokèmon di godersi meccaniche come quelle offerte da Palworld come fosse un titolo Nintendo.