Nolan Bushenell parla di Steve Jobs

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 11-10-2011 10:34 Aggiornato il: 11-10-2011 10:35

Il creatore di Atari, Nolan Bushenell, durante la giornata di oggi, ha raccontato alcuni aneddoti su Steve Jobs che noi di gamerbrain, vogliamo condividere con voi.

Vi sono tanti modi per ricordare Steve Jobs, fondatore di Apple e Pixar, deceduto per un cancro al pancreas la scorsa settimana, oggi Nolan in occasione del suo funerale ha voluto raccontare alcuni aneddoti sul genio creativo, il visionario del secolo, colui che ha cambiato il mondo informatico.

Steve Jobs era un visionario, prima di fondare Apple, lavorava presso Atari con Wozniak, inizialmente volevo licenziarlo perchè non riusciva a lavorare con gli altri, ma poi ho deciso di inserirlo nel turno di notte e da qui è nato Breakout. Dopo poco tempo, Jobs è partito per l’India dove è rimasto per alcuni mesi finchè non ha contratto una malattia infettiva che lo ha costretto a ritirarsi in California per la cura.

Al suo ritorno in patria ha fondato Apple, ma prima di farlo mi ha chiesto se volevo essere il terzo investitore per una cifra di 50 mila dollari, mi sono rifiutato di partecipare e ammetto che ancora oggi mi pento di questa scelta. Per chi lo ha conosciuto sa che Jobs è un uomo che aveva tutte le carte in regola per cambiare il presente e il futuro della tecnologia come lo ha fatto in passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato