Nintendo Switch: Il lettore schede prende fuoco per una microSD da 1TB

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 19-12-2019 12:35

Se avete acquistato una Nintendo Switch come sapete ha una memoria interna seppur non generosa come ci si aspetta da una console, considerando le dimensioni dei giochi, per questo motivo si ricorre all’acquisto delle microSD, al fine di espandere la memoria.

Tuttavia vi sono microSD con le quali la Nintendo Switch potrebbe non essere compatibile o addirittura potrebbero danneggiare la console, come è successo ad un utente noto come NefariousZhen, il quale ha avuto l’idea di espandere la memoria con una schedina da 1TB SanDisk Extreme Plus 1TB del costo di circa 500 euro!

L’utente ha segnalato su Reddit che la microSD ha letteralmente fuso e bruciato lo slot della memoria esterna della Nintendo Switch, causando i danni che potete vedere in foto.

Nintendo è intervenuta affermando che prima di acquistare una scheda bisogna accertarsi della sua compatibilità, tuttavia anche se la console è fuori garanzia provvederà a risolvere la situazione.

Nintendo ha aggiunto “Anche se non è compatibile, la scheda non dovrebbe mai danneggiare la console”. Il nostro consiglio per tanto è quello di evitare microSD di marche sconosciute o superiori ai 512 GB di dimensioni. Naturalmente Sandisk, Samsung e Kingston sono marche consigliate, in questo caso si tratta di uno spiacevole evento da considerarsi isolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato