Mortal Kombat 11: Analizziamo le Microtransazioni

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 25-04-2019 9:20 Aggiornato il: 26-04-2019 8:08

Il nuovo capitolo della serie Mortal Kombat è disponibile da qualche giorno su PC, PS4, Xbox One e Switch ed era inevitabile trovarsi di fronte alle tanto amate/odiate microtransazioni, a seguire maggiori dettagli.

Mortal Kombat 11: Le microtransazioni

Per coloro che non lo sanno, le microtransazioni sono acquisti che in gioco richiedono denaro reale, allo scopo di ottenere nuovi contenuti rivolti ad espandere ulteriormente l’esperienza con oggetti cosmetici e non solo.

Nonostante all’interno del gioco sia presente la Kripta, la quale consente di sbloccare nuovi contenuti dall’apertura dei forzieri, utilizzando le monete ottenibili giocando, è possibile anche ricorrere ai Kristalli Temporali che hanno un costo reale. 

La suddetta valuta può essere ottenuta anche avanzando di livello ma per coloro che non sono pazienti, è acquistabile ai seguenti costi e pacchetti:

  • Pacchetto da 500 – 4,99 euro
  • Pacchetto da 1.150 – 9,99 euro
  • Pacchetto da 2.500 – 19,99 euro
  • Pacchetto da 5.600 – 39,99 euro

Per soddisfare l’avidità degli spendaccioni, il team di sviluppo ha pensato di introdurre anche dei gettoni che consentono di eseguire delle Fatality con la pressione di un tasto, oltre skin esclusive per alcuni lottatori.  

Avete già letto la nostra Recensione di Mortal Kombat 11?

I gettoni possono essere acquisti ai seguenti costi:

  • 5 al prezzo di 100 Kristalli Temporali
  • 40 al prezzo di 500 Kristalli Temporali
  • 100 al prezzo di 1.000 Kristalli Temporali 

Avete intenzione di mettere mani al portafoglio o giocare onestamente? 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato