Michael Pachter ribadisce che il costo della Xbox One X è troppo alto

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 31-07-2017 13:50

Il noto analista Michael Pachter dopo aver parlato della Playstation 5, si scaglia nuovamente contro il prezzo della Xbox One X definendola inappropriato rispetto la concorrenza.  

Il costo della Xbox One X è troppo alto

500 dollari sono tanti soldi, per me 300 dollari è la cifra giusta, un prezzo accessibile a molte persone, le quali probabilmente sono disposte a pagare per la console. Microsoft lanciò Xbox360 a 400 dollari e Sony chiede bene 599 dollari per la PS3 ma con la PS4 ha optato per il 399 dollari e il prezzo è sceso rapidamente in poco tempo.

Ribadisco che allo stesso prezzo è possibile acquistare un televisore FULL HD o 4K. Xbox One X è una console troppo costosa. Una Porsche 911 costa 100 mila dollari mentre una BMW Serie 3 ne costa la metà e per questo che vende di più.

Un prezzo basso attira il pubblico ed è inutile negarlo. I possessori di una BMW che avrebbero voluto comprare una Porsche si sono ritrovati una buona vettura a metà prezzo. Xbox One X è una piattaforma di qualità e non vi sono dubbi ma costa decisamente troppo, il doppio di Xbox One S.

Microsoft dice che la console è per chi possiede una TV 4K ma si tratta di una percentuale molto risibile. Non metto in dubbio che Xbox One X venga venduta a prezzo di costo ma a chi importa sapere che sia la console più potente mai creata se il suo prezzo è inaccessibile?  

Siete favorevoli o contrari a questa dichiarazione? Vi ricordiamo che Xbox One X sarà disponibile al costo di 499 dollari a partire dal 7 Novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato