Matchmaking di Gears of War 2 troppo lento

Pubblicato da: Luca M.- il: 20-11-2008 13:54 Aggiornato il: 26-11-2008 15:52

Ormai è da circa 15 giorni che è uscito l’attesissimo secondo capitolo di Gears of War. Le novità non sono affatto mancate: nuovi nemici, nuove mosse, nuovi obiettivi, nuove mappe on-line e soprattutto nuove modalità.

Tra le nuove modalità la più interessante è di certo Orda: insieme ad altri 4 nostri amici, per un totale di 5 giocatori, dovremo affrontare una vera e propria ondata di Locuste per un totale di 50 livelli. Ad ogni livello aumenta la resistenza delle locuste e il loro numero. Tutto è molto divertente e tutto funziona perfettamente finchè si gioca con amici in una partita privata. Quando invece si vuole fare una partita pubblica e si da il via al matchmaking , anche volendo giocare una classico deathmatch, ne passeranno molti di minuti prima che si riesca a trovare un qualche giocatore con cui formare una squadra e ancora più difficili è rintracciare una squadra avversaria con cui battersi. Insomma il matchmaking nelle partite pubbliche è forse il difetto maggiore del gioco. Ecco però che un pezzo grosso della Microsoft, Rod Fergusson, ci spiega un po’ quali sono i problemi e ci dice che ben presto sarà rilasciata una patch che velocizzerà il tutto.

“Il problema sembra peggiorare per i gruppi con 1 o 4 persone che cercano di effettuare il matchmaking, dunque cercate di costituire gruppi di numero diverso. Il modo più veloce è avere 5 persone pronte prima di cercare il match, in modo da non dover cercare ulteriori compagni. Inoltre, dopo il match, se volete continuare a giocare con le stesse 9 persone, premete semplicemente Y per controllare le statistiche del match appena concluso e poi premete X per re-invitare tutti nel gruppo in modo da continuare a giocare in match privato se accettano.”

Aspettiamo con ansia che tutto si risolva per il meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato