John Carmack: Non abbiamo intenzione di sviluppare su 3DS, PS Vita e Wii U

Pubblicato da: x0xShinobix0x- il: 03-08-2013 19:37

John Carmack

In questi ultimi giorni, non si fa altro che parlare di John Carmack, il creatore della serie quake e boss di Id Software, che con le sue dichiarazioni delizia i videogiocatori di tutto il mondo.

Non svilupperemo su 3DS, PSVITA o WiiU

Dopo aver parlato della rivalità tra Xbox One e PS4 e i difetti del Kinect di Microsoft e di Ouya, ha deciso di precisare che la sua software house, non ha intenzione di lavorare al 3DS, PSVITA o WiiU.

Sono sempre stato dell’idea che il WiiU cosi come la VITA sarebbero state delle ottime piattaforme per Doom 3 BFG Edition ma non avendo generato nulla dal punto di vista del publishing, è inutile portare il gioco su di esse. Se guardiamo le console portatili ci sono differenze. Il 3DS vende bene la VITA invece no.

Mi piacerebbe sviluppare su 3DS e su altre piattaforme mobili, mi piacerebbe anche produrre giochi su VITA o WiiU anche solo per il gusto di giochicchiare con le caratteristiche ma è estremamente improbabile che ciò accada. Abbiamo tempo e risorse molto limitate, per cui dobbiamo sfruttarle esclusivamente per determinate piattaforme.

Id Software punta alla nextgen

Il boss di Id Software, sottolinea il fatto che il team si sta occupando attualmente di alcuni progetti per il futuro, in quanto è affascinato dalla potenza e architettura delle nuove console. Non ha negato giorni fa di aver sempre preferito Microsoft come piattaforma di gioco ma di non aver mai escluso la sua rivale. Il motivo per cui John non ha intenzione di sviluppare su WiiU e PSVITA è a causa dello scarso successo delle stesse, mentre il 3DS nonostante le numerose vendite è stato scartato a causa dell’arrivo della nuova generazione. Il tempo è quello che è, e il team ha intenzione di impiegarlo saggiamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato