Escape Doodland: Recensione, Trailer e Gameplay

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 05-12-2018 9:19 Aggiornato il: 05-12-2018 9:20

In questo ultimo periodo abbiamo recensito per voi svariati giochi Tripla A da Darksiders III a Red Dead Redemption II, quest’oggi invece vogliamo parlarvi di un giochino rilasciato di recente su Nintendo Switch, pensato per lo più come passatempo mobile, ci stiamo riferendo a Escape Dooland.

Escape Doodland Recensione

Ogni anno nuovi studio di sviluppo debuttano nel settore videoludico con le proprie idee, tra questi vi è FlukyMachine, il quale ha dato vita ad un runner game fuori dal comune di cui vi parliamo oggi.

Escape Dooland non ha una vera e propria storia, non ci sono cutscene animate o un epico finale, nel gioco vestiamo i panni di buffe creature, che si troveranno a fuggire dalle fauci di una mostruosità rossastra simile ad un drago.

10 i livelli che compongono l’avventura suddivisa in ambientazioni, dalle strade cittadine al selvaggio west, il tutto disegnato letteralmente a mano, catapultandoci su un quaderno animato come abbiamo già potuto sperimentare con giochi mobile come Battaglia Navale o Tris. 

Escape Dooland si presenta come un simpatico passatempo originale quanto frustrante, morire è molto semplice, dalla caduta in un burrone allo scontro con i tanti ostacoli presenti lungo il cammino, per non parlare delle fauci del mostro pronte a divorarci in un boccone.

Per naturalizzare gli ostacoli o evitarli e raggiungere zone sopra elevate dovremo fare affidamento sull’unica abilità del personaggio, le scoregge. Si tratta di un runner game a scorrimento orizzontale, dove il protagonista si muove in maniera autonoma, lasciando al giocatore l’arduo compito di saltare gli ostacoli, con la possibilità di ricorrere a varie forme di flatulenza per completare i livelli.

Durante l’avventura capiterà spesso di imbattersi in fagioli magici, pronti ad alimentare il colon per nuove e potenti scoregge, non manca all’appello la possibilità di incendiare i peti con l’ausilio dei fiammiferi. 

Tramite i fagioli è possibile fare acquisti presso lo store, allo scopo di migliorare l’emissione di gas intestinali o sbloccare nuovi personaggi.  Non ci troviamo di certo di fronte un capolavoro videoludico ma non possiamo negare originalità e ironia a cui il piccolo team di sviluppo polacco ha deciso di puntare con uno dei suoi primi titoli.

Se siete alla ricerca di un simpatico passatempo che scacci via la noia e alimenti la vostra frustrazione, allora Escape Dooland potrebbe fare al caso vostro.

Escape Doodland Gameplay Trailer

  • 7.5/10
    Grafica - 7.5/10
  • 6.6/10
    Gameplay - 6.6/10
  • 6/10
    Sonoro - 6/10
  • 5.5/10
    Trama - 5.5/10
  • 6.4/10
    Longevità - 6.4/10
6.4/10

x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato