Bethesda nel mirino degli hacker

Pubblicato da: Luca M.- il: 14-06-2011 12:02 Aggiornato il: 11-06-2015 10:09

Dopo Codemaster, Sony e Nintendo, anche Bethesda è nel mirino degli hacker, nonostante siano stati arrestati alcuni di essi, le vicende contro il mondo dei videogiochi continuano.

La nota compagnia di sviluppo  ha affermato che gli hacker hanno compromesso i dati personali degli utenti sui loro siti web in particolare su quello delle statistiche di Brink. Nomi utenti, password ed indirizzi email sono i dati personali trafugati dai lestofanti. Bethesda consiglia a tutti di cambiare la password compresa quella del forum e di stare alla larga da email sospette.

Dopo gli attacchi un gruppo di hacker conosciuto con il nome di Lulz Sec su Twitter ha rilasciato la seguente dichiarazione :

Avevamo intenzione di non attaccare ma a quanto pare qualcuno ha infastidito il cane che dorme, è ora di pregare utenti di Brink. >:]

Big lulz (traducibile come “grasse risate” NDR) , è giunto il tempo di mostrare a queste ********* come vanno le cose #Brink#Bethesda#ZeniMax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato