Anteprima Ace Combat: Joint Assault

Pubblicato da: noth1ng- il: 15-06-2010 13:03 Aggiornato il: 31-08-2015 15:35

Joint Assault è l’unidicesimo titolo della famosa serie Ace Combat. Alcune delle sue principali caratteristiche (una campagna con storia da seguire, moltissimi aerei da pilotare ed ovviamente un intenso combattimento aereo) lo avvicinano molto al titolo Ace Combat X (anche se non è il sequel). Le novità più interessanti riguardo le mappe (le locazioni saranno rappresentazioni di città realmente esistenti), un sistema di tuning nuovo e l’attesa possibilità di giocare online. Andiamo quindi a vederlo più nel dettaglio.


Sostanzialmente, Joint Assault è un simulatore di volo arcade che si focalizza principalmente sul combattimento. Il giocatore avrà a disposizione solamente i comandi base del proprio jet, in modo che non sia distratto e possa concentrarsi sul far saltare in aria i propri nemici. Di default, la visuale è in terza “persona”, ma è possibile utilizzare anche quella all’interno della cabina di pilotaggio, per aggiungere un tocco di realismo. I comandi, se avete giocato ad altri titoli di questa serie, sono gli stessi: i pulsanti spalla vi permetteranno di aumentare od abbassare la velocità, con i pulsanti faccia potrete sparare e con la levetta analogica sarete in grado di “rollare” e di beccheggiare. Potrete scegliere fra più di 40 aerei inventati o realmente esistenti.

Ad ogni modo, la più grande novità di questo titolo è sicuramente la modalità multiplayer. Ora sarà possibile giocare su Internet ed anche localmente se lo preferite. Fino a quattro persone potranno giocare in cooperativa ed addirittura fino ad otto scontrarsi in un classico versus. L’intelligenza artificiale si autobilancia a seconda del numero di persone che sono presenti in partita. Ogni gioco comprende sei lingue, permettendovi di giocare anche internazionalmente ma avendo sempre il gioco localizzato nella vostra lingua.

Ancor più interessante, sempre riguardante il frangente multiplayer, è la modalità Joint Assault. Grazie a questa potrete giocare in cooperativa con un vostro amico, ma su missioni diverse ! Le vostri azioni potrebbero avere risvolti poco piacevoli per il vostro compagno e\o viceversa. Ad esempio, se in una missione dovrete distruggere un tot di aerei nemici ma non ci riuscirete, probabilmente il vostro compagno dovrà vederla con un set di nemici in più, grazie a voi. E’ possibile giocare solamente due mappe diverse, quindi se vi trovate in quattro, dovrete dividervi (2 e 2). Tutti dovranno riuscire a completare la missione per proseguire e se uno di voi dovesse morire più di tre volte, allora sarebbe game over per tutti.

Anche la grafica ha subito diversi miglioramenti, partendo semplicemente dal fatto che ora vi ritroverete a volare sopra città come Tokyo, Londra San Francisco e Giza. Inoltre, nei titoli precedenti un aereo molto lontano da voi veniva visto come un punto. In Joint Assault, potrete effettivamente identificare di che tipo di areo si tratti e che direzione sta prendendo, grazie a dei dettagli molto più lavorati. Oltre a tutto questo, ci saranno vari premi per chi ricomincia una mappa, nemici segreti ed un sistema di tuning con oltre 50 pezzi tra cui scegliere.

Ace Combat: Joint Assault sarà disponibile il 30 Luglio in esclusiva per Playstation Portable.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato