Amazon Sfida Google Stadia, Project xCloud, NVIDIA Geforce Now e Playstation Now con Project Tempo

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 03-04-2020 11:01

C’è un detto che dice batti il ferro finchè è caldo, oppure cavalca l’onda o cogli l’attimo fuggente ed è proprio ciò che sta facendo Amazon.

Viviamo in un periodo in cui il Cloud Gaming sta prendendo sempre più il sopravvento sul gioco tradizionale, lo stesso avviene in ambito cinematografico con Netflix, Disney+, Infinity, TIM Vision, Amazon Prime Vision e cosi via dicendo.

Sempre più aziende si stanno affidando al Cloud Gaming per la diffusione dei loro titoli o creazione di piattaforme che consentano di giocare in Streaming, senza dunque disporre di una console o un dispositivo potente, in quanto il gioco avviene online.

Amazon si da al Cloud Gaming con Project Tempo

Quando parliamo di Cloud Gaming è inevitabile pensare a piattaforme come Project xCloud di Microsoft, Geforce Now di NVIDIA, Playstation Now di Sony e Google Stadia.

Amazon ha deciso di cavalcare l’onda annunciando Project Tempo, la sua piattaforma di gioco in Streaming, la quale accoglierà ovviamente titoli esclusivi e prodotti dalla stessa, come il tanto atteso New World e Crucible.

Crucible per coloro che non lo conoscono è uno sparatutto in terza persona con ambientazione Sci-Fi e gameplay di stampo stratetgico, simile a League of Legend e Dota 2.

Per ora è ancora presto per parlare di dettagli in quanto la piattaforma è stato appena annunciata e probabilmente ci vorrà la fine del 2020 o 2021 inoltrata per vederla in azione, mentre i titoli menzionati usciranno nel corso di quest’anno salvo imprevisti.

Non appena avremo ulteriori dettagli non esiteremo a condividerli con voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato