Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2019: i MKERS si aggiudicano la finalissima

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 16-12-2019 11:26

Con una finale al cardiopalma contro i Samsung Morning Stars, sono i MKERS ad aggiudicarsi la vittoria dell’edizione invernale dei Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals 2019, il torneo dedicato all’amatissimo videogioco di Ubisoft che conta oltre un milione di giocatori unici solo in Italia.

Ieri, domenica 15 dicembre, all’Infront Studio di Milano è andato in scena il grande esport: ben 100 mila gli spettatori unici, con un picco di 3922 spettatori contemporanei, per un totale di oltre 918 mila minuti guardati. Un altro grandissimo successo per il Campionato Ufficiale italiano del videogioco targato Ubisoft organizzato da PG Esports, la prima società italiana dedicata al gaming competitivo. La partnership tra queste due realtà, tra le più importanti nel settore videogiochi in Italia, è nata proprio quest’anno con l’edizione estiva del torneo ed è pronta a consolidarsi ancora di più: PG Esports diventerà infatti dal 2020 il broadcaster ufficiale di tutte le competizioni dedicate a Tom Clancy’s Rainbow Six Siege a livello globale.

La finale italiana è stata l’apice di un percorso di qualifiche durato ben 2 mesi, con 8 squadre che si sono affrontate in una fase a gironi online senza esclusione di colpi. Le due che sono riuscite a emergere si sono date battaglia nella suggestiva location allestita in grande stile da PG Esports, regalando grandi emozioni sia dal vivo, sia online. I risultati finali vedono vittoriosi i MKERS, riusciti a battere i Samsung Morning Stars con un risultato di 2 a 1 che li incorona per la seconda volta Campioni Italiani di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. Prima della finalissima è andato in scena uno show memorabile: il noto cantante MadMan, da grande fan di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, si è esibito in una speciale performance con le sue hit migliori, regalando puro divertimento a tutti gli appassionati del gioco e della musica rap.

Partner speciale della competizione è stato adidasApparel Sponsor dell’intero torneo: un ulteriore passo del brand sportswear all’interno del mondo esport, nel quale ha iniziato a inserirsi proprio quest’anno supportando alcune tra le maggiori iniziative del settore.

Dopo il successo dei Summer Split, PG Esports, forte della sua esperienza nel campo degli sport competitivi digitali, è scesa nuovamente in campo per regalare all’attivissima community di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege una nuova ed esaltante competizione. Il videogioco creato da Ubisoft può contare, in Italia, su una community tra le più attive a livello globale: solamente nel 2018, infatti, le visualizzazioni degli streaming dei tornei dedicati a Tom Clancy’s Rainbow Six® Siege hanno superato i 3 milioni, senza contare che il brand vanta oltre 1 milione di giocatori unici nel nostro Paese. Per chi non è riuscito a seguire la finale in tempo reale e volesse recuperarla, il video è disponibile sul canale Twitch italiano di Tom Clancy’s Rainbow Six.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato