Max Payne Versione Android subisce un nuovo ritardo

Pubblicato da: Shinobi SEO WEB- il: 06-05-2012 9:19

E’ trascorsa una settimana circa dal rilascio di Max Payne su iOS e dalla notizia di Rockstar per quanto riguarda il rinvio di una settimana per la versione Android.

Secondo quanto aveva affermato Rockstar la settimana scorsa, il gioco per Android avrebbe subito uno slittamento di soli pochi giorni, purtroppo oggi è Domenica e il gioco non è ancora disponibile su Android. Dopo le numerose lamentele da parte degli utenti del mitico robottino verde di casa Google, la software house si è vista costretta a comunicare il nuovo rinvio di altri giorni.

Purtroppo la versione per Android è tutt’altro che semplice, sono stati riscontrati degli errori durante la fase di sviluppo per questo motivo l’applicazione non è ancora pronta per il rilascio!

Chi come me possiede uno smartphone Android, purtroppo deve ingoiare l’amaro e attendere il rilascio, augurandoci che Rockstar non rinvi per la terza volta l’uscita come dice il detto non c’è due senza tre! Il porting di Max Payne, permetterà ai giocatori sopratutto in vista dell’uscita del terzo capitolo, di scoprire la triste e tragica storia di Max Payne. Come tutto ha avuto origine!

Max Payne è uscito su console e pc datati molti anni fa, Rockstar ha deciso di riproporlo al pubblico con una grafica in HD, per agevolare coloro che hanno intenzione di acquistare Max Payne 3 a fare un pò di luce sulla faccenda o per meglio dire sugli incubi che il protagonista della saga vive ogni giorno, per quei rimorsi che lo tormentano, rimorsi per non essere riuscito a salvare sua moglie e sua figlia da dei malviventi.

Un giorno mentre rientra da lavoro, trova la sua casa messa a soqquadro, sua figlia uccisa nella culla e sua moglie distesa sul letto priva di vita. L’unico indizio che gli permetteranno di iniziare le indagini risiedono in un graffito su una delle pareti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato