Battlefield 3: classi modificate per il multiplayer

Pubblicato da: Luca M.- il: 17-07-2011 9:32 Aggiornato il: 12-08-2011 16:40

Digital Illusions Creative Entertainment meglio conosciuta come DICE, una società svedese sviluppatrice di videogiochi, ha comunicato che per quanto riguarda il multiplayer di Battlefield 3 è stata eliminata la classe Medic e le sue capacità sono confluite nella classe Assault. Quest’ultima dunque potrà curare anche i compagni feriti sul campo di battaglia. Ecco cosa hanno scritto gli sviluppatori, tramite il Battleblog, in merito alla situazione: “Ha senso il fatto che le truppe impegnate in prima linea abbiano la capacità di rimettere in piedi compagni in difficoltà. Tenete bene a mente che potete giocare secondo il vostro stile. Personalizzare dunque la vostra classe Assault in modo da far prevalere le abilità mediche rispetto alla potenza di fuoco, o viceversa”.

Per “colmare” il vuoto lasciato dall’eliminazione della Medic torna, equipaggiata con la mitragliatrice LMG (ultrapotente) la classe Support. Ecco le dichiarazioni in merito alla classe Support rilasciate dal senior multiplayer desinger Alan Kertz: “La classe Support si è da sempre distinta per l’eccellente potenza di fuoco. E’ un ruolo che volevamo rendere diverso dal ‘corri e spara’ della classe Assault.”

La società svedese ha inoltre confermato due nuove feature presenti in Battlefield 3. La prima riguarda i bipiede, supporti che aumentano notevolmente la precisione di tiro delle armi e possono essere utilizzati in determinate circostanze. La seconda è invece il fuoco di soppressione, un metodo per “scoraggiare” gli avversari a sporgersi dai loro rifugi con l’ausilio del muro di fuoco che li sovrasta.


L’ultima novità riguarda la classe Recon e lo si evince dalle parole di Kertz: “La classe Recon viene vista tradizionalmente come un semplice cecchino. Volevamo cambiare tale percezione e l’abbiamo dotata di una serie di gadget pensati per il lavoro di squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato