Anteprima Swarm

Pubblicato da: noth1ng- il: 17-01-2011 9:37 Aggiornato il: 31-08-2015 15:36

Chi non ricorda i Lemmings ? Un nuovo titolo in sviluppo da Hothead Games sembrerebbe, a prima vista, richiamarlo. Le somiglianze, però, si fermano all’apparenza. In Swarm, un gioco d’azione arcade\platform dovrete riuscire a portare almeno uno dei piccoli protagonisti blu fino alla fine del livello. Il ritmo di gioco è elevato, a volte frenetico, ma decisamente divertente.

Un enorme mostriciattolo tentacolato è atterrato su un pianeta davvero poco ospitale, pieno di esplosioni e detriti in continua caduta libera. Il vostro compito sarà quello di controllare 50 delle creaturine bluastre che aiuteranno il proprio “boss”, avventurandosi di livello in livello in cerca di abbastanza DNA da riportargli per farlo crescere. Ci saranno 12 livelli in totale, nei quali troverete bulbi di DNA sparsi in parti meno raggiungibili ed alcune doppie eliche speciali ancor più inaccessibili. L’obiettivo è quello di arrivare alla fine del livello con almeno uno dei mostriciattoli blu e prima dello scadere del tempo, se volete battere un determinato record.

Collezionando DNA, farete aumentare il moltiplicatore di punti, così come perdendo alcuni dei vostri “membri”. Nel livello ci sono zone speciali che vi permetteranno di recuperare le perdite ed altre, garantiranno alcuni bonus se riuscirete a mantere il team compatto.

Vi muoverete come un’enorme massa di personaggi bluastri. Per la maggior parte, rimarranno uniti ed i ritardatari cercheranno di riunirsi velocemente al gruppo. Interagendo con i pulsanti (a seconda della console) potrete decidere se mantenerli uniti o se farli “allargare” nell’area (utile, quando il DNA è sparso per tutto il livello). In ogni caso, i vostri piccoli amici moriranno, molto spesso, a causa delle moltissime zone riempite di pericoli quali burroni, gas velenoso, metalli in caduta libera e via dicendo. Non è un gran problema, finché riuscirete a tenerne qualcuno in vita. Al raggiungimento delle aree di “ripristino”, vi verrà segnalato quante “cadute di guerra” avete accumulato fino a quel momento (nella versione per Playstation 3, un contatore sullo schermo vi terrà continuamente aggiornati).

E’ interessante vedere questi piccoli mostriciattoli al lavoro. Potrete farli scattare o anche metterli uno sopra all’altro per raggiungere zone altrimenti inaccessibili. In alcuni tratti dei livelli, poi, dovrete interagire con l’ambiente. Il pulsante di interazione apparirà sullo schermo quando vi troverete davanti ad un oggetto con il quale è possibile svolgere una determinata azione. Ad esempio, potrete farli interagire con una bomba per fargliela lanciare ad un determinato oggetto. La cosa divertente, però, è che non sono davvero intelligenti. Infatti, la bomba la lanceranno verso qualsiasi cosa che assomiglia all’oggetto da voi designato e che si trova nella schermata attuale.

Se lo desiderate, potrete anche zoomare per vedere più da vicino le vostre creature. E’ comunque una pratica utile quando, ad esempio, state cercando di tenerli uno sopra all’altro. Muovendoli troppo velocemente, potrebbero perdere l’equilibro e cadere uno sull’altro. Se avete già giocato a Lemmings e non avete sensi di colpa nel vedere alcuni membri di una comunità morire senza ritegno nelle più svariate modalità, allora Swarm fa per voi. Non è ancora disponibile una data di distribuzione, ma sappiamo che verrà rilasciato a breve su Playstation Network e Xbox Live Arcade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato