Anteprima Nexuiz

Pubblicato da: Luca M.- il: 17-03-2010 10:09 Aggiornato il: 18-06-2015 14:48

Dall’idea di un piccolo team indipendente di sviluppatori (IllFonic) nasce l’idea di trasportare un titolo una volta freeware su PC e basato sul Quake engine 1, sulle console di ultima generazione. Stiamo parlando di Nexuiz.


Nexuiz è un classico shooter in arena a la Quake o Unreal Tournament, che ha avuto molto successo con i fan degli sparatutto gratuiti per PC. Proprio come i classici, Nexuiz posizionerà vari giocatori in un arena, con energia, scudo e armi che dovranno sfidarsi cercando di eliminarsi a vicenda, utilizzando anche i power-ups che appariranno nella mappa in determinati punti. L’obiettivo di questo titolo (e di tutti gli altri dello stesso genere) è ovviamente quello di eliminare qualsiasi essere che si muova, cercando inoltre di avere sempre la possibilità di raccogliere i power-ups migliori in modo da essere avvantaggiati sugli avversari.

In ogni caso, Nexuiz non sarà effettivamente un titolo Deathmatch tutti-contro-tutti, ma più team-based di quanto possiate immaginare. Aspettatevi di poter provare le classiche modalità multiplayer per i team come il Deathmatch a Squadre e Cattura la Bandiera.

Oltre ai power-ups dei quali abbiamo già parlato poc’anzi, in Nexiuz saranno presenti anche i cosiddetti “mutators” che influenzeranno le abilità fisiche e psichiche dei giocatori durante la partita (molto simili a quelli presenti in Unreal Tournament). Questi mutators saranno disponibili solamente se state andando molto bene nella partita e ad un certo punto il giocatore potrà vedere 3 mutators differenti sullo schermo e sceglierne solamente uno. Gli sviluppatori hanno già dichiarato la loro volontà di creare moltissime tipologie di questi mutators, e fra i moltissimi  possiamo citare la rigenerazione dell’energia, bassa gravità e l’istangb (arma con munizioni infinite altamente letale). Il team di IllFonic ha anche intenzione di distribuirne altri insieme a delle nuove mappe come contenuto scaricabile una volta distribuito il titolo. Sembrerebbe poi che saranno presenti una sorta di bonus minori, come quelli che garantiranno una piccola quantità persistente di rigenerazione dell’energia al giocatore.

Come già detto il gioco si focalizza sul gioco di squadra e sappiate che supporterà pienamente le ladder ed addirittura la formazione di veri e propri clan. Sarà presente anche un sistema di statica molto dettagliato che elencherà le qualità dei giocatori in battaglia dando informazioni precise ad esempio sul numero di headshot fatti, quante morti hanno accumulato e via dicendo. Nexuiz sarà distribuito questa estate su Xbox Live e Playstation Network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato